Le crepes salate con la ricotta, piselli e speck

di Ishtar 0



Ma da quanto tempo non preparavo le crepes salate? In realtà non è che abbia preparato neanche quelle dolci, ma queste ultime alla fine le trovo più veloci, soprattutto per quanto riguarda il ripieno che spesso si riduce alla sola nutella o al massimo anche alle noccioline. Invece le crepes salate di solito le preparo con mozzarella e prosciutto o con spinaci e besciamella, dei classici insomma. Questa volta invece ho deciso di variare, che non fa mai male, soprattutto in cucina, dove per me “sperimentazione” è la parola d’ordine. Bene quindi è andata per la crepes salate alla ricotta, piselli e speck, delle crepes davvero gustose grazie alla presenza di questi tre ingredienti.

Crepes salate con ricotta, piselli e speck


Ingredienti

125 gr. farina | 2 uova | 250 ml latte | 10 gr. burro | 1 pizzico sale | 250 gr. ricotta | 100 gr. piselli | 100 gr. speck | 1 pizzico pepe nero | 50 gr. parmigiano grattugiato | 1 pizzico sale | latte

Preparazione

  Versare in una ciotola le uova e sbatterle con il sale, unire la farina ed il latte freddo poco per volta,mescolare bene per evitare la formazione di grumi. Unire il burro fuso e freddo e fare riposare la pastella per circa 30 minuti.

  Imburrare leggermente con l'aiuto di un tovagliolo di carta una padella per le crepes e versare una mestolata di composto. Roteare la padella per farlo distribuire uniformemente e cuocere da entrambi i lati.

  Preparare il ripieno mescolando la ricotta con il sale ed il parmigiano grattugiato. Aggiungere un pizzico di pepe, i piselli precedentemente scottati e lo speck tagliato a striscioline.

  Farcire con questo composto le crepes e servire e trasferire in forno caldo per 20 minuti a 180 C°. Servire calde.

Un giusto incontro di sapori: la delicatezza della ricotta, la golosità dei piselli ed il tocco forte dello speck. La preparazione delle crepes è molto semplice e come al solito parte dalla pastella a base di uova, farina e latte. Una volta pronta è meglio farla riposare 30 minuti.

Durante questo tempo potrete dedicarvi al ripieno, lavorando la ricotta con qualche goccia di latte e del parmigiano, un pizzico di sale ed uno di pepe, ed a questi aggiungendo i piselli scottati e lo speck tagliato a striscioline. Un a breve mescolata e siamo pronti per farcire le nostre crepes! E voi? quale condimento preferite per le crepes salate? Attendo spunti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>