Insalata di linguine allo speck, pomodori e piselli: un colorato primo freddo

di Ishtar 2


TEMPO: 1 ora | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

 


 

In estate vivrei di piatti come questo: insalate di pasta e non, condite con pochi semplici e colorati ingredienti che, oltre ad insaporire, contribuiscono a rallagrare un piatto. Non trovate anche voi che i piatti colorati aumentino la voglia di sedersi a tavola? Io si, ed infatti così è stato nel caso di questa insalata di linguine con speck, pomodori e piselli. Il formato di pasta potete sceglierlo voi, io ci vedrei bene anche la pasta corta tipo le farfalle o, perchè no, quelle simpatiche rotelle.

Quando si parla di insalate di pasta vi consiglio di abbondare sempre con le dosi, perchè si tratta di uno quei piatti di cui non finiresti mai di fare il bis ed inoltre si conservano per 2-3 giorni in frigo, il che è un grande vantaggio. Inoltre stimolano la fantasia e consentono di adoperare gli ingredienti che magari sono prossimi alla scadenza o non sapete come consumare altrimenti. Per la serie pasta amore e fantasia…

 

Insalata di linguine con speck, pomodori e piselli

Ingredienti per 4 persone:

300 gr. di linguine |150gr. spek | 2 pomodori san marzano | 100gr. grana a scaglie | alcune foglie di basilico | 300gr. di piselli lessati| 40gr. di olio extra vergine di oliva | sale | pepe (a piacere) |

LA PREPARAZIONE:

  1. Mettere una pentola con abbondante acqua e sale sul fuoco e una volta portata l’acqua a ebollizione buttare la pasta, scolarla una volta cotta al dente e lasciarla raffreddare in una zuppiera, per non farla attaccare aggiungere un cucchiaio di olio.
  2.  


     

  3. Nel frattempo tagliare a julienne lo spek, e a cubetti i pomodori. Tritare il basilico a parte.  
  4.  


     

  5. Quando la pasta sarà fredda aggiungere i pomodori, il basilico, i piselli già cotti e l’olio, rimestare bene per far insaporire. Riporre in frigo per almeno 30 minuti.
  6.  


     

  7. Prima di servire aggiungere le scaglie di grana e del pepe.
  8.  


    [Photo of courtesy of thebittenword.com

    [Per altre ricette con la pasta leggi: insalata di pasta fredda al profumo d’estate: fusilli con pesto, patate e fagiolini, le linguine al salmone e piselli]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>