Insalata di cavolo e speck

di Roberto 2



Ricetta molto breve, ma altrettanto buona. Velocissima e senza intoppi, l’insalata che vi propongo oggi è proprio un buon piatto da sfruttare come secondo leggero da consumare dopo un piatto di pasta: l’Insalata di cavolo e speck. Come accompagnamento ad un secondo di carne o come piatto unico da portare in ufficio, tocca sol a voi decidere come utilizzare l’Insalata di cavolo e speck!

Unite il gusto di montagna leggermente affumicato e speziato dello speck al dolce e forte sapore del cavolo e l’uno andrà a completare l’altro, senza contrasti. Ricordate che con lo speck, oltre l’Insalata di cavolo e speck, potrete preparare anche l’insalata di rucola e speck o l’insalata di linguine allo speck, pomodori e piselli. Ma per adesso è il momento dell’Insalata di cavolo e speck.

Insalata di cavolo e speck


Ingredienti

250 gr. cavolo già bollito | 2 mele | 100 gr. speck | 1 cucchiaio semi di cumino | 2 limoni | olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

   Sbucciate le mele, privatele del torso e tagliatele a fettine. Bagnate le fettine con un po’ di succo di limone, quindi mettete le mele in un’insalatiera. Riducete il cavolo, che dovrà esser cotto al dente, in tocchetti ed unitelo alle mele. Infine tagliate lo speck a cubetti e mescolatelo all’insalata.

   Adesso preparate il condimento, mescolando il succo dei limoni ad un po’ di sale e a 4 cucchiaio d’olio. Battete il condimento con una forchetta fino ad ottenere un liquido omogeneo. Irrorate l’insalata con il condimento e mescolate per bene. Per finire spargete sulla superficie i semi di cumino.

Commenti (2)

  1. Ottima …lo devo provare.
    Auguri di una serena Pasqua!
    ciao!

    1. Si, è veramente buona! Provala e facci sapere cosa ne pensi.
      Saluti e Buona Pasqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>