Sciroppo di menta e di cioccolato

Non c’è nulla di più dissetante dell’acqua, si sa, ma se cercate una bevanda gustosa e qualcosa di diverso, vi suggeriamo la ricetta dello sciroppo di menta e di cioccolato. È uno sciroppo fresco e molto goloso che si prepara con due ingredienti perfetti insieme, vale a dire il cioccolato e la menta.

cioccolato, torta mimosa al cioccolato

Ingredienti indispensabili anche per la preparazione dei classici after eight, il cioccolato e la menta formano un connubio vincente che piace davvero a tutti. 

Latte di unicorno, la bevanda per grandi e bambini

Si chiama latte di unicorno. Il solo nome è particolarmente invitante non solo per i bambini, ma anche per gli adulti e il colore è semplicemente fiabesco. In effetti di tratta della bevanda del momento, ma anche della versione colorata del più conosciuto Golden Milk. 

latte, spirulina

Sembra che sia stato ideato in un caffè di Williamsburg a Brooklyn, New York, ma si sta già rapidamente diffondendo un po’ ovunque.

Golden milk, ricetta originale

Ultimanente impazza sul web, ma forse non tutti sanno di cosa si tratti. Sto parlando del golden milk, una preziosa bevanda a base di latte (vegetale) e curcuma, spezia caratterizzata da diversi benefici che in questo caso vanno a vantaggio dei problemi alle articolazioni. La curcuma è ricca di virtù: tra queste vanta un’azione benefica contro gli stati infiammatori, tanto da essere fortemente consigliata a tale scopo.

golden milk ricetta originale

Expo2015: chicha morada, ricetta boliviana

Da Expo2015 un’altra ricetta tanto misteriosa quanto particolare. Direttamente dalla Bolivia, ma tipica anche del Perù, la chica morada. Dietro un nome tanto evocativo si nasconde una bevanda ottenuta con il maiz morado, ovvero una varietà di mais di colore viola scuro coltivato nella Cordigliera delle Ande. La chica morada è caratterizzata da proprietà benefiche da non sottovalutare.

Expo2015 chicha morada ricetta boliviana

Come fare il succo di carota

Come fare il succo di carota con il Bimby

Il succo di carota è ricco di proprietà benefiche per l’organismo e di conseguenza per il nostro benessere. Si tratta di una bevanda particolarmente nutriente e di facile realizzazione, anche in casa ed anche in assenza di robot supertecnologici, come in questo caso. Ottimo già da solo, può essere arricchito con l’aggiunta di succo di arancia e/o limone, affinchè diventi più dolce, nel primo caso, o più dissetante, nel secondo.

Eggnog, ricetta originale americana

Eggnog ricetta originale americana

Eggnog: cosa si cela dietro questo nome misterioso e non troppo comune da sentire nominare? Semplicemente una bevanda natalizia alcolica di origine americana preparata anche in Gran Bretagna, in Canada e in Lussemburgo. In realtà si tratta di una bevanda non molto conosciuta in Italia anche se con il tempo si sta diffondendo anche nel nostro paese. Molto densa, somiglia vagamente al nostro zabaione ma è decisamente più ricca: prevede infatti l’aggiunta alle uova ed allo zucchero della panna, del rum e di diversi altri ingredienti. Viene solitamente preparata in grandi quantità poichè la sua realizzazione è solitamente legata alle festività, specie il cenone di Natale.

Originale ed estiva: Bavarese di riso aromatizzata al tè

bavarese-di-riso

TEMPO: 1 ora | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


Tendenzialmente sono una che cerca sempre di conoscere le regole base, che sia per rispettarle, per infrangerle, per variarle o per modificarle non importa, provo a partire da un punto fisso per spaziare. Ma non sempre è così, magari crescendo si acquista sicurezza e non c’è più bisogno di sapere sempre da dove iniziare o quale sia il giusto modo per farlo, insomma, tutta questa introduzione sembra aver poco a che fare con la cucina, serve solo per dirvi che non ho mai preparato una Bavarese Classica, ma quella di riso sì! Certo, se anche la cucina può simulare alcuni tratti della vita, azzardare una ricetta non comporta drastici cambiamenti quotidiani o a lungo termine, però pensarci mi ha fatto sorridere, non ho mai fatto nemmeno una crema inglese, che sta alla base della Bavarese!

Il nome Bavarese deriva da una bevanda francese, un mangia-e-bevi, composto da tè, latte e liquore (e in questa ricetta ritorna il tè), mentre la Baverese che tutti noi conosciamo comunemente è un dolce preparato con crema inglese, gelatina e panna, molto gustoso e adatto a tutte le stagioni, visto che si possono aggiungere alcuni ingredienti, a seconda del clima, cioccolato o aromi come la cannella o lo zenzero, in invero, frutta in estate, e poi anche marmellate di ogni gusto.

Insomma, già da sè la Bavarese è un dolce che tende a variare e ad avere molte sfacciattature, questa è davvero estrema, una preparazione a partire dal riso.