Pizza al cotechino

Dite la verità: a poco più di un mese dopo il Natale avete anche voi in casa una confezione di cotechino ancora da aprire, non è forse vero? Bene, non fatemi sentire la sola a doversi liberare di tale alimento che in casa mia non è troppo gradito. Un consiglio a riguardo? Perchè non prepararci una pizza? Ok, l’idea non è mia ma l’ho appuntata qualche settimana fa a seguito di una puntata della Prova del Cuoco, e devo dire di averla trovata più che utile l’altra sera, quando finalmente l’ho fatto fuori!

Pizza cotechino

Timballo di pasta con gli avanzi delle Feste di Natale

Rieccoci con un primo ricco ed allettante, il timballo di pasta. Una volta terminate le feste, che si tratti del Natale, del Capodanno o, ancora, dell’Epifania, gli avanzi a conti fatti non mancano mai, e spesso non sono neanche così pochi come si vorrebbe. Con la pasta che sicuramente sarà rimasta (ripiena o meno) si può preparare un timballo. Il timballo di pasta avanzata, non abbiate dubbi, è un primo che nulla ha da invidiare alle classiche lasagne o cannelloni tipici del pranzo della domenica.

Timballo pasta avanzi Feste Natale

Crepes al torrone con gli avanzi delle Feste di Natale

Fatemi indovinare: tra gli avanzi delle feste di Natale avete del torrone? Bene, perchè per smaltirlo in maniera indolore, specie nel caso in cui non ne andiate matti, vi suggerisco di utilizzarlo come farcia delle crepes che sto per proporvi. Le crepes al torrone rappresentano un dessert di fine pasto particolarmente goloso. Semplici da realizzare, in questa veste sono ancora più allettanti, grazie al tocco croccante della frutta secca che non fa altro che aumentarne la sfiziosità.

Crepes al torrone

Torta ai datteri e fichi secchi con gli avanzi di Natale

Tra gli avanzi delle feste di Natale non è raro ci sia una valanga di frutta secca. Cosa farci se non una ricca torta ai datteri e fichi secchi? Si tratta di un dolce che non solo vi permetterà di utilizzarla tutta, indistintamente, ovvero anche le noci, le mandorle e le nocciole, ma anche di sfornare un dolce goloso come pochi. Non è la prima volta che la preparo e sono solita servirla con della salsa alla vaniglia o del cioccolato fuso, per non farmi mancare niente.

Torta datteri fichi secchi avanzi Natale

Insalata di lenticchie e feta con gli avanzi delle Feste di Natale

L’insalata di lenticchie e feta è il piatto ideale da realizzare con gli avanzi delle Feste di Natale, quelle del cenone di Capodanno, in particolare. Le lenticchie, che nella credenza popolare sarebbero foriere di buona fortuna, solitamente non mancano mai sulla tavola del 31 Dicembre. Accade spesso che ne avanzino parecchie, proprio per la quantità eccesiva di portate. Ed allora come “riciclarle” in cucina dando vita ad una pietanza sfiziosa?

Insalata lenticchie feta avanzi Feste Natale

Timballo di cappelletti con gli avanzi di Natale

Il giorno di Natale è passato e vi ritrovate in casa una mole non indifferente di avanzi da utilizzare? Con i cappelletti potrete preparare un timballo da cuocere in forno e gustare per pranzo. I cappelletti rappresentano una delle pietanze più preparate nell’ambito della cena della Vigilia di Natale. Se ne avete preparati troppi non vi perdete d’animo, uniteli ad un condimento a piacere, in questo caso di verdure, ma solo perchè ho voluto mantenermi sul leggero, e trasferite il tutto in forno per pochi minuti, vedrete che bontà.

Timballo cappelletti avanzi Natale

Tartufi al cioccolato e cocco con gli avanzi delle uova di Pasqua

I tartufi al cioccolato e cocco costituiscono dei dolcetti golosissimi. Facili e veloci da preparare, uno tira l’altro. Sono perfetti da realizzare per soddisfare la voglia di dolce senza dover necessariamente passare ore ed ore ai fornelli. Il loro vantaggio sta nel poter risultare utili per smaltire gli avanzi del cioccolato delle uova di Pasqua. Chi abbia in famiglia dei bimbi piccoli, sono sicura, avrà perso il conto di quelle presenti in casa.

Tartufi al cioccolato e cocco

Insalata con pane croccante con gli avanzi

Passato anche il Capodanno saranno in molti a ritrovarsi il frigo, e non solo, pieno zeppo di avanzi. Dal pesce, alla carne, dai salumi ai formaggi, dalle verdure al pane. Riguardo quest’ultimo, un modo per farlo fuori in maniera gustosa evitando così che vada a male è utilizzarlo nella preparazione di questa insalata con pane croccante. Si tratta di un contorno/secondo piatto particolarmente sfizioso, veloce e semplice da realizzare che metti tutti d’accordo.

Insalata con pane croccante con gli avanzi

Dolcetti con avanzi di colomba, cioccolato e cocco

Dolcetti con avanzi di colomba, cioccolato e cocco

Ancora una soluzione utile per utilizzare gli avanzi di colomba pasquale. Tra tutte quelle provate fino ad ora questa è senza dubbio la ricetta più facile da preparare. Mi riferisco ai dolcetti con avanzi di colomba, cioccolato e cocco. Niente di più semplice: vi basterà tagliare la colomba a cubetti, piuttosto grandi, e passarli dapprima nel cioccolato fuso, andrà bene anche quello delle uova di Pasqua (classico esempio di come prendere due piccioni con una fava) e passarli infine nella farina di cocco, facendola aderire bene.

Dolce con colomba pasquale e mirtilli

Dolce con colomba pasquale e mirtilli

Questo è un dessert di facile esecuzione da improvvisare anche sul momento per fare fuori gli avanzi delle feste. Il dolce con colomba pasquale e mirtilli si rivela un’ottima soluzione per ravvivare un classico dolce pasquale quale la colomba è regalandole non solo un tocco di golosità, ma anche di freschezza, grazie alla crema ma soprattutto ai mirtilli. Vi basterà tagliare la colomba a cubetti e disporla a strati in una teglia intervallandola con della crema e dei mirtilli freschi, posizionarla poi in frigo per un breve riposo che permetta ai sapori di fondersi a dovere ed infine servirla nei piatti da portata gustandola con il cucchiaio.

Mandorle nel miele, per utilizzare gli avanzi di frutta secca

Mandorle miele utilizzare avanzi frutta secca

Preparazione particolarmente sfiziosa, semplice da preparare e adatta come prezioso regalo, le mandorle nel miele rappresentano una piccola chicca culinaria. Si preparano davvero molto facilmente e sono ideali per fare fuori gli avanzi di frutta secca derivanti dalle festività natalizie, come le mandorle, appunto. Si tratta di una valida alternativa al solito torrone e possono essere utilizzate in una miriade di preparazioni. Qualche esempio? Possono essere unite all’impasto delle torte o alla farcia delle crostate o come ripieno dei biscotti. Ancora possono essere unite al composto dei cioccolatini per un momento di puro piacere.

Tiramisù di pandoro con ricotta e gocce di cioccolato

Tiramisù di pandoro ricotta gocce cioccolato

Ancora una ricetta con gli avanzi di pandoro, un tiramisù, forse un po’ scontata come scelta ma vi assicuro che si tratti di una preparazione a dir poco sorprendente se non altro per la farcia, ricotta e gocce di cioccolato. Dessert di fine pasto insuperabile, che potrete decidere di preparare anche con il panettone, il tiramisù di pandoro con ricotta e gocce di cioccolato è un’ottima soluzione per fare fuori gli avanzi dei più classici dolci natalizi. Oltre a farne un unico dolce potrete anche scegliere di realizzare delle copette monoporzione, a seconda della quantità di pandoro a disposizione ed anche della relativa occasione durante la quale dovrete servirlo.

Budino con pandoro avanzato

pandoro

Se anche voi avete ancora una piccola scorta di pandoro avanzato, oggi vi suggerisco come utilizzarlo per un dolce: budino con pandoro avanzato. Semplice da preparare, gustoso, il budino con pandoro è un dolce che va benissimo in qualsiasi periodo dell’anno e che non richiede una particolare bravura o molto tempo di preparativi. Si potrebbe anche sostituire il pandoro con il panettone, oppure potreste utilizzare dei dischi di pan di spagna. Il risultato è una specie di torta che vi lascerà stupiti per quanto è buona.

Panzerotti con carne tritata con gli avanzi delle feste

Panzerotti carne tritata avanzi feste

Tra i tanti acquisti in occasione delle feste che si sono poi rivelati eccessivi (almeno rispetto la quantità) avete della carne tritata? In caso di risposta affermativa vi propongo subito la ricetta dei panzerotti con carne tritata da preparare appunto con gli avanzi delle feste. Si tratta di una preparazione sfiziosa, rustica, adatta sia per l’antipasto che come secondo magari in occasione di un buffet, e si preparano molto facilmente. Un involucro di pasta sfoglia contenente un ripieno di carne (potrete anche utilizzarne un misto) insaporita con pochi ingredienti che la renderanno la farcia ideale.