Insalata con pane croccante con gli avanzi

di Ishtar 0



Passato anche il Capodanno saranno in molti a ritrovarsi il frigo, e non solo, pieno zeppo di avanzi. Dal pesce, alla carne, dai salumi ai formaggi, dalle verdure al pane. Riguardo quest’ultimo, un modo per farlo fuori in maniera gustosa evitando così che vada a male è utilizzarlo nella preparazione di questa insalata con pane croccante. Si tratta di un contorno/secondo piatto particolarmente sfizioso, veloce e semplice da realizzare che metti tutti d’accordo.

Insalata con pane croccante


Ingredienti

200 gr di insalatine miste | una decina di olive verdi | 1 mozzarella a cubetti | 200 gr di pane raffermo | 1 spicchio d’aglio | una manciata di noci | sale e pepe | olio evo

Preparazione

  Lavare bene le insalatine e sminuzzarle con delicatezza. Adesso versarle in una insalatiera.

  Unire le olive, la mozzarella a cubetti, lo spicchio di aglio e mescolare. Tagliare il pane a cubetti e farlo tostare in padella con poco olio fino a quando diventa croccante e dorato.

  Adesso unire il pane al resto degli ingredienti, completare con l'aggiunta dei pinoli tostati, regolare di sale e pepe e irrorare con un filo di olio.

  Mescolare bene e servire subito.

Se c’è una cosa che non sopporti e che voglia evitare assolutamente è proprio gettare via il cibo, e questa insalata rappresenta la soluzione ideale non solo per evitare che ciò avvenga ma anche per gustare per pranzo o cena un piatto gustoso con la minima spesa e neanche troppo pesante dopo i bagordi degli ultimi giorni. Appartenente alla cucina degli avanzi, questa insalata vede come protagonista assoluto il pane avanzato, che andrà tagliato a cubetti e fatto rosolare in padella in poco olio salvo poi essere unito a pochi altri ingredienti. Provate anche la frittata di formaggio e pane al forno ed i canederli ai porcini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>