Ricette per il picnic di Pasquetta

di Redazione 0

Ricette picnic Pasquetta

Ogni anno il solito interrogativo: che tempo farà il giorno di Pasquetta? Le condizioni metereologiche saranno tali da consentire una bella gita fuori porta in campagna o ci costringeranno in casa? In ognuna delle ipotesi perchè non preparare un pranzetto sfizioso a base di quelle che sono le portate tradizionali del giorno che segue la Pasqua? Torte salate, muffin e tanto altro ancora per non farsi mancare nulla. Portare semplici da preparare e pratiche sia da trasportare che da consumare con le mani, all’aperto e senza posate. Ecco le ricette per il picnic di Pasquetta.

Le prime idee arrivano direttamente dalla tradizione partenopea. Casatiello e tortano, preparazioni rustiche salate notoriamente preparate in questo periodo costituiscono la soluzione ideale per un pranzo fuori casa. Sono perfette per fare fuori gli avanzi delle feste e si possono arricchire a piacere con salumi e formaggi. Immancabili sono le uova sode. Rimanendo sulla tradizione, di origine ligure è la torta pasqualina. Prevede un ripieno di bietole, di carciofi o di spinaci e costituisce una preparazione allettante e gustosa.

Rimanendo sul genere torte salate vi consiglio queste: con champignon e taleggio, di pane e ricotta (ideale per consumare il pane raffermo), con carciofi e cipollotti, perfetta per il periodo ed infine l’intramontabile quiche Lorraine, da preparare con il bimby. Altrettanto pratici da consumare per un pranzo fuori casa sono i muffin salati. Non tutti sanno che anche in questa veste siano super golosi. Provate questi ai pomodori secchi profumati all’origano, ottimi anche nella variante con il prosciutto cotto di Benedetta Parodi. Dal sapore rustico sono i muffin al bacon e formaggio e quelli con rucola di Alessandro Borghese.

Non possiamo non concludere con i dolci. Vi consiglio il casatiello dolce, la pastiera di grano napoletana, super goduriosa e l’agnello di mandorle direttamente dalla tradizione siciliana.

Foto courtesy of Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>