Torta salata con champignon e taleggio

di Redazione 0

Chissà perchè ogni anno durante questo periodo, vengo presa dalla voglia irrefrenabile di preparare torte salate. Il bello è che non mi limito a preparare quelle di cui sono sicura della riuscita, ma mi diverto, di volta in volta, a modificarle o ad aggiungere uno o due ingredienti diversi, a quelli base. Devo ammettere di essere stata fortunata finora e di non aver combinato pasticci “culinari”. Come questa volta in cui mi sono cimentata nella torta salata con funghi champignon e taleggio. Solitamente utilizzo la pasta sfoglia, ma questa volta, avendo più tempo a disposizione ho deciso di preparare da me la base: una pasta brisee aromatizzata al rosmarino. Forse è stata proprio la voglia di sperimentare questo tipo di pasta il motivo scatenante della scelta di questa torta salata. Il resto l’hanno fatto gli ingredienti della farcia: champignon, taleggio e prosciutto crudo, dei sapori che si sono armoniosamente fusi creando un ripieno eccezionale.

Vi consiglio, quando prepararerete la pasta brisee di farlo nella maniera più veloce possibile, tenete presente questo consiglio soprattutto quando le temperature inizieranno ad alzarsi, perchè il burro si scioglierà fin troppo velocemente e potreste non riuscire a “controllare” la pasta da lavorare con le mani. La torta salata con champignon e taleggio può essere (anzi vi dirò che il risultato sarà ancora migliore) preparata il giorno prima, e volendo, ma dubito che ne rimanga anche una sola fetta, essere congelata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>