Focaccia di Pasquetta di Anna Moroni

Avete già deciso cosa farete per Pasquetta? Sperando che le condizioni meteo siano favorevoli potrebbe essere carino organizzare una scampagnata all’aperto. Dalla Prova del Cuoco arriva una ricetta perfetta per l’occasione, la focaccia di Pasquett, appunto, realizzata da Anna Moroni. La pietanza, per eccellenza, da gustare in occasione di un picnic. La classica cesta non sarà mai stata tanto invitante con questa all’interno.

Focaccia di Pasquetta

Strudel salato di carciofi per Pasquetta

Strudel salato di carciofi per Pasquetta

La Pasquetta si caratterizza principalmente per la preparazione di pietanze rustiche, proprio come questo strudel salato di carciofi. Niente di più facile da realizzare, con pochi ingredienti, da preparare anche in anticipo. Potreste infatti cuocerlo la sera prima, se preferite, così da averlo pronto al mattino per la classica scampagnata all’aperto, in presenza di condizioni metereologiche favorevoli o, in caso contrario, per il pranzo in famiglia.

Rustico di Pasquetta con la ricetta Pane Angeli

Rustico di Pasquetta con la ricetta Pane Angeli

Avete già idea di cosa prepararete per Pasquetta? Le previsioni metereologiche non promettono niente di buono, ma in ogni caso portare in tavola qualcosa di goloso che permetta di festeggiare alla grande è d’obbligo, a questo proposito il rustico di Pasquetta con la ricetta Pane Angeli è proprio quello che fa al caso nostro. Niente di troppo difficile, una treccia lievitata a base di farina di semola e manitoba con un ripieno indimenticabile: uova sode, prosciutto cotto, scamorza e tanto altro, nella migliore delle tradizioni pasquali.

Panino con uovo fritto per Pasquetta

Panino con uovo fritto per Pasquetta

La Pasquetta è la giornata dedicata alle scampagnate, ai pranzi fuori casa, ai pic nic e chi più ne ha più ne metta. Una ricetta particolarmente indicata per un pasto all’aperto è il panino con uovo fritto. Si tratta di un panino sostanzioso, da preparare al mattino e da gustare senza problemi anche qualche ora dopo. Il ripieno è super ricco e può essere personalizzato a piacere. Nel caso in cui vogliate rimanere fedeli a quello che vedete in foto optate per una fetta di formaggio fresco, del bacon rosolato in padella ed un uovo fritto, insaporito con poco sale e pepe e dell’erba cipollina tritata.

Pollo marinato all’americana per la grigliata di Pasquetta

pollo marinato americana grigliata pasquetta

Pollo marinato all’americana sapori d’oltreoceano per la grigliata di Pasquetta. Tutto pronto per la scampagnata del lunedì di Pasquetta? Manca solo qualche ricetta un po’ particolare per arricchire di gusto una bella giornata da trascorrere all’aria aperta? Eccoci pronti per fornirvi nuove idee e spunti! La nostra proposta è il pollo marinato all’americana. Una ricetta semplicissima, ma ricca di sapori che vi permetterà di dare quel tocco di particolarità al vostro barbecue. Il pollo marinato all’americana, nazione famosa per i suoi impareggiabili barbecue, vi stupirà per la sua bontà. Buona Pasqua a tutti voi, cari lettori di Ginger & Tomato.

Ricette per il picnic di Pasquetta

Ricette picnic Pasquetta

Ogni anno il solito interrogativo: che tempo farà il giorno di Pasquetta? Le condizioni metereologiche saranno tali da consentire una bella gita fuori porta in campagna o ci costringeranno in casa? In ognuna delle ipotesi perchè non preparare un pranzetto sfizioso a base di quelle che sono le portate tradizionali del giorno che segue la Pasqua? Torte salate, muffin e tanto altro ancora per non farsi mancare nulla. Portare semplici da preparare e pratiche sia da trasportare che da consumare con le mani, all’aperto e senza posate. Ecco le ricette per il picnic di Pasquetta.

La torta mista per la scampagnata di Pasquetta

Speriamo tutti che il tempo regga, anche se la Pasqua porta sempre con sè questa sorta di incertezza, che arrivi a fine marzo, a inizio aprile, e anche alla fine di aprile, quei 2-3 giorni lì vengono sempre avvolti da un mistero metereologico!

Augurandoci che il giorno di Pasquetta ci sia un bel sole e il clima sia mite, o augurandomi che tutti voi abbiate una casetta, una taverna, un posto dove andare con i vostri amici e parenti pensiamo a un po’ di buone preparazioni per la scampagnata o per la festicciola in taverna, oggi parliamo di questa torta rustica che potrà essere gustata prima della carne alla brace, insieme alle verdure arrostite o anche a metà pomeriggio, visto che in queste occasioni a volte si continua a mangiare fino a sera!

La preparazione è un pochino elaborata, ma il risultato è davvero ottimo, una torta rustica alle verdure, con piselli, funghi e carciofi, e con l’uovo sodo che dona un tocco in più, oltre a pancetta e fior di latte, insomma, particolare e orginale, buonissima, e semplicemente molto adatta per la giornata di Pasquetta. Buon appettito!

Crostata al formaggio e prosciutto

TEMPO: 1 ora circa | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Si avvicinano le belle giornate di sole, i fine settimana da passare al parco, organizzando un vero e proprio picnic o anche una scampagnata. Si avvicina anche Pasquetta, e infatti qui su Ginger&Tomato sono già iniziati i consigli su cosa preparare per le nostre gite all’aria aperta, ricette rapide ad esempio e in questa settimana ne arriveranno molte altre.

Questa crostata inoltre è anche un ottimo piatto da improvvisare, visto che gli ingredienti che la compongono sono alimenti che solitamente teniamo in dispensa, certo non è detto che in casa si abbia sempre la giusta dose di prosciutto e formaggio, ma sappiamo anche bene che in cucina basta un po’ di creatività, un attimo di concentrazione e si mescolano le cose che abbiamo in frigo e nella dispensa e vengono fuori preparazioni buonissime.

Come ultima nota aggiungo solo che questa crostata è anche una pietanza simpatica da portare in quelle cene o in quei pranzi (magari all’aperto) in cui “ognuno porta qualcosa”, visto che si può mangiare come antipasto, come secondo o come accompagnamento per dei piatti di verdure. Insomma, la crostata al formaggio e prosciutto è estremamente versatile, e anche buonissima.

Cosa portare a Pasquetta? L’erbazzone pasquale con verdura e uova

TEMPO: 1 ora | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

L’erbazzone è un tipico prodotto emiliano e parmense, diffusosi però in gran parte dell’Italia settentrionale e centrale. Ve lo voglio proporre in quanto è una ricetta adattissima per il giorno di Pasquetta. Troppe volte infatti si portano gli avanzi della domenica e a me, sinceramente, questa usanza piace poco. Le scampagnate all’aria aperte sono fatte per camminare, giocare a pallone, fare la brace insieme a cugini e zii che non si vedevano da tempo e, portarsi dietro la pasta al forno del giorno prima, mi da l’idea di appesantire i nostri stomaci già provati dal pranzo del giorno prima. Perché quindi non preparare ad hoc questa torta salata a base di verdure? Ecco a voi dunque l’erbazzone pasquale con uova e verdure!


Erbazzone con uova e verdure

Ingredienti per 4 persone:

per la pasta: 300gr di farina 00 | 70gr di burro | sale q.b. | per la farcia:
1kg di verdure fresche miste (bietole, cicoria, spinaci) |1 spicchio d’aglio | 50gr di parmigiano grattugiato | prezzemolo q.b. | noce moscata q.b. | 5 uova | 50gr di burro | sale grosso e fino | pepe q.b.