Pollo marinato all’americana per la grigliata di Pasquetta

di Roberto 0



Pollo marinato all’americana sapori d’oltreoceano per la grigliata di Pasquetta. Tutto pronto per la scampagnata del lunedì di Pasquetta? Manca solo qualche ricetta un po’ particolare per arricchire di gusto una bella giornata da trascorrere all’aria aperta? Eccoci pronti per fornirvi nuove idee e spunti! La nostra proposta è il pollo marinato all’americana. Una ricetta semplicissima, ma ricca di sapori che vi permetterà di dare quel tocco di particolarità al vostro barbecue. Il pollo marinato all’americana, nazione famosa per i suoi impareggiabili barbecue, vi stupirà per la sua bontà. Buona Pasqua a tutti voi, cari lettori di Ginger & Tomato.

Pollo marinato all’americana


Ingredienti

2 petti di pollo | 4 cucchiaio salsa di soia | 2 cucchiaini salsa Worcester | 1 cucchiaino di paprica dolce | 1 cucchiaino di aglio in polvere | sale grosso

Preparazione

  Tagliate a metà i petti di pollo e riponeteli in un contenitore ermetico. Mescolate la salsa di soia, due cucchiaini di salsa Worcester, un cucchiaino di paprica dolce ed un cucchiaino di polvere d’aglio, amalgamate il tutto e versate la marinatura sui petti di pollo.

  Rigirate il pollo nella marinatura e lasciatelo riposare in frigorifero per 4 ore circa. Se avete l’opportunità, mettete a marinare la carne la sera prima della grigliata, così da allungare il tempo di marinatura e far insaporire per bene il pollo. Ogni tanto, mescolate il pollo.

  Quando la brace per il vostro barbecue sarà pronta, non dovrete far altro che posare i petti di pollo sulla brace e farli cuocere 5 minuti per lato, bagnandoli di tanto in tanto con il sughetto della marinatura rimasto. A fine cottura salate leggermente il tutto con del sale grosso e servite ben caldi.

Questa ricetta di carne bianca, è semplicissima e vi garantirà un ottimo risultato. Il pollo marinato all’americana è un modo alternativo per insaporire e la carne senza dover cucinare più cose e poi metterle insieme. Per un’ottima riuscita del pollo marinato all’americana vi suggerisco di cercare di allungare quanto più possibile i tempi di marinatura, così da permettere alla carne di insaporirsi per bene. Se questa ricetta è stata di vostro gradimento vi suggeriamo, inoltre, di provare questi altri piatti proposti da Ginger&Tomato: salse per il barbecue, gli spiedini di carne impanati, le braciole di maiale in salsa di miele, le costine di maiale in salsa o gli spiedini di filetto alla brace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>