Ricette estive facili e veloci con focaccia e panini!

di Claudia 0



Ecco una bellissima idea, oltre che una ricetta estiva facile e veloce, che può rivelarsi davvero molto versatile e quindi andiamo a preparare questa focaccia con i suoi panini di contorno! Le modalità a cui adattare questo piatto freddo, un classico estivo, ovvero “il panino“, che per l’appunto può essere poi anche focaccia o tramezzino o toast, sono tantissime, vista la varietà degli ingredienti e di conseguenza anche gli spunti per poter fare poi degli altri abbinamenti.

La ricetta nasce principalmente come antipasto, proprio perché la focaccia può essere contornata dai panini al sesamo, che farciti in ben tre modi diversi danno vita a una vera e propria esplosione di gusto, perfetta per accompagnare un aperitivo, mentre tutti gli amici arrivano e si sistemano aspettando la cena. Ma visto che siamo in estate, e anche per una pausa pranzo gradiamo magari un panino o un tramezzino, rinunciando ai piatti caldi che anche i bar ci propongono durante la stagione più fredda, ecco che possiamo preparare anche un pranzetto sfizioso per tutta la famiglia.

Focacce e panini


Ingredienti

1 grande focaccia rotonda | 12 panini al sesamo | 100 gr. prosciutto cotto | 50 gr. lingua salmistrata | 80 gr. bresaola | 100 gr. salame ungherese | 4 cucchiaio salsa guacamole | 100 gr. ricotta | 50 gr. caprino | 2 uova | 50 gr. lattuga | 5 cucchiaio maionese | 50 gr. carciofini sott'olio | 2 cucchiaio olio extravergine d'oliva | 20 gr. burro | sale e pepe in grani

Preparazione

  Amalgamare il caprino insieme alla ricotta, salare e aggiungere una macinata di pepe, mescolare con cura. Rassodare le uova e ricavare i tuorli, amalgamarli in una ciotola con 2 cucchiai di maionese e l'olio.

  Dividere a metà tutti i panini e farcirne 4 con la crema di caprino e ricotta e la lingua salmistrata. Spalmare altri 4 panini con il composto di uova e maionese, aggiungere le fette di bresaola e spolverizzare con il pepe.

  Spalmare gli ultimi 4 panini rimasti con la salsa guacamole e imbottirli con le fette di salame ungherese.

  Aprire la focaccia e spalmare la parte inferiore con la maionese avanzata. Sciacquare bene le foglie di lattuga e asciugarle, quindi sistemarle sopra la maionese e aggiungere poi sopra di essa il prosciutto. Sgocciolare i carciofini, tagliarli a metà e poi disporli sul prosciutto, quindi chiudere la focaccia.

  Affettare a spicchi la focaccia, distribuire tutto intorno i panini al sesamo e servire.

Se voi e il vostro compagno andate a lavoro potete dividervi le varianti di farcitura che più vi piacciono e lasciare poi ai ragazzi a casa da scuola la focaccia con tutti gli altri panini. E invece, se siete tutti in vacanza, in pochi minuti sarà pronto il vostro pranzo da mare, terrazza o giardino! Come già detto prima le possibilità di aggiungere e variare le combinazioni sono quasi infinite! Prendete spunto dalla ricetta per inventare nuove combinazioni, magari anche giocando con diversi tipi di pane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>