Formaggi in pasta, una ricetta per utilizzare i formaggi avanzati

di Roberto 1

Quando si va a fare la spesa, certe volte, si abbonda e si comprano più formaggi del dovuto, in fin dei conti si pensa, il formaggio si mantiene abbastanza a lungo, perché dover uscire più volte per compralo in più riprese, meglio far tutto subito.

Ma il fine settimana, aprendo il frigo, succede, una cosa che capita spesso in casa, e alla quale mi chiedo sempre come possa fare per rimediare, ci ritroviamo con mille pezzetti di formaggio, di varie qualità e non sappiamo cosa farne.

Ebbene spulciando qua e la tra libri di ricette e appunti o scovato una ricetta adatta per recuperare i pezzi di formaggi rimasti, e creare un piatto, per me, nuovo e molto gustoso, i Formaggi in pasta.


Formaggi in pasta (Ingredienti per 4 persone):

  • 250gr di formaggi misti
  • 2 bicchieri di latte
  • 3 uova
  • 15gr di lievito
  • 230gr di farina 00
  • 40gr di burro
  • sale e pepe

Preparazione:
riscaldate un bicchiere di latte fino a renderlo tiepido, quindi disponete 200gr di farina su un piano ed unitevi il lievito sbriciolato ed il latte tiepido, aggiungete un pizzico di sale e impastate il tutto fino ad ottenere un composto liscio e abbastanza sodo.

Coprite il l’impasto con un canovaccio inumidito e lasciatelo riposare per circa trenta minuti.

Trascorso il tempo necessario per far lievitare leggermente l’impasto, trasferite la pasta in una terrina ed aggiungetevi il burro avendo l’accortezza di far amalgamare il tutto. Fatto ciò, disponete la pasta in una teglia da forno, precedentemente imburrata, e coprite bene il fondo ed i bordi della teglia.

Prendete, adesso, i formaggi e tagliateli a pezzetti, metteteli in un pentolino a freddo e versatevi la farina ed il bicchiere di latte che sono rimasti. Salate e pepate leggermente, mescolate tutto e fate cuocere a fuoco lento continuando a rimescolare finché il composto con si sarà addensato.

Tolto il pentolino dal fuoco, aggiungete tre tuorli d’uovo, uno alla volta, e fateli amalgamare con il resto del preparato.

In una ciotola a parte, montate a neve i tre albumi ed uniteli con delicatezza al composto, in modo da non farli smontare.

Adesso non resta che versare la salsa di formaggio sulla pasta ed distribuirla per bene su tutta la superficie, ed infornare il tutto a fuoco moderato.

Non appena la superficie sarà ben gonfia e dorata, togliere dal forno e servire prontamente in tavola.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>