Pasta alla norma di Chef Rubio

Se l’avete perso, ecco il secondo episodio di Cucina in tutti i sensi, la terza serie della web serie dedicata alla cucina realizzata dal pluritatuato Chef Rubio, da Deborah Donadio, insegnante della lingua dei segni, e la Sous Chef ipovedente Serena Sacco. La seconda puntata offre la ricetta di un piatto tipico della tradizione siciliana, la pasta alla norma.

cucina chef rubio, tempera di verdure

La ricetta offre la presenza dei rigatoni, una pasta corta perfetta come pasta alla norma: al centro della ricetta, la melanzane, un ortaggio molto apprezzato, ma che anticamente veniva indicato come mela insana, sconosciuta in Europa fino all’importazione da parte degli Arabi.

10 idee per cucinare i rigatoni: FOTO e ricette

Un articolo dedicato interamente agli amanti dei rigatoni; formato di pasta particolarmente apprezzato e che si presta ad una serie infinita di utilizzi. Diversi sono i primi piatti, infatti, che li vedono protagonisti. Pasta alla norma, pasta cacio e pepe, ed ancora la classica carbonara, passando poi attraverso una ricetta tipica della tradizione romana, quelli al sugo della pajata. Non c’è che l’imbarazzo della scelta: ecco di seguito 10 idee per cucinare i rigatoni: buon appetito!

Cucinare rigatoni alla norma: ricetta e ingredienti

Cucinare rigatoni alla norma: ricetta e ingredienti

Inutile dire quanto i rigatoni alla Norma risultino gustosi. Piatto tipico della cucina siciliana, si tratta di una specialità in particolare della città di Catania rivolta come omaggio alla celebre omonima opera del compositore Vincenzo Bellini. Primo piatto ricco e di semplice realizzazione, in realtà richiede solo qualche piccolo accorgimento per ottenere un risultato perfetto. A partire dalle stesse melanzane, che prima della frittura dovrebbero essere messe a spurgare per almeno un’ora, operazione questa, fondamentale per far perdere loro quell’antipatico restrogusto amaragnolo che andrebbe ad inficiare il risultato finale.

Pennette alla Norma con ricotta fresca

pennette norma ricotta fresca

Il lunedì è sempre la giornata più terribile della settimana. Per questo ogni tanto cerco di rallegrarla con una ricetta speciale. Oggi preparerò le pennette alla Norma con ricotta fresca, una rielaborazione della classica ricetta siciliana che ha un aspetto molto estivo, è colorata e molto saporita e mi incoraggia ad affrontare questa gelida giornata. Non ci vuole molto a preparare questo primo piatto, giusto il tempo di friggere le melanzane e il gioco è fatto. Anche se sono tipicamente estive, le melanzane ormai si possono trovare al supermercato in tutte le stagioni ed è per questo che io mi ostino a preparare la pasta alla Norma ogni volta che è possibile. Sarà forse una ricetta semplice e tradizionale, ma resta una delle mie preferite.

Ricette Pasta alla Norma, la variante con i pomodorini ciliegini

ricette pasta norma variante pomodorini ciliegini

Ricetta tipicamente estiva, almeno dalle mie parti. I sapori semplici e genuini della campagna, diventano uno dei piatti prediletti da grandi e piccini in rientro, per l’ora di pranzo, dal mare. Oggi si parla di Pasta alla Norma, una tradizione siciliana amatissima in tutta l’Italia. La Pasta alla Norma, altro non è che una speciale pasta con il sugo e le melanzane fritte … la differenza? L’aggiunta del tutto indispensabile della ricotta salata che dà al piatto tutto il suo carattere. La versione che sto per offrirvi di questo primo piatto è una variante: la Pasta alla Norma con pomodorini.

Una piatto tipico della cucina Siciliana, un po’ rivisitato, la Pasta alla Norma con pomodorini è una pietanza adatta alla cucina vegetariana e se i vostri bambini sanno apprezzarla potrete inserirla nella cucina per bambini. In passato vi abbiamo già dato la ricetta tradizionale della pasta alla Norma e la versione della pasta alla Norma di Benedetta Parodi. Sperimentate, oggi, la mia versione della Pasta alla Norma con pomodorini, preparata con una variante che poco si scosta dall’originale e che conferisce al piatto un incentivo in più. Questa ricetta di pasta, da noi in Sicilia, viene tramandata da madre in figlia e ogni signora racchiude dei piccoli segreti che a suo parere sono dei passaggi fondamentali per la buona riuscita del piatto.

La Pasta alla Norma di Benedetta Parodi

pasta norma benedetta parodi

Ecco che torno a parlare di melanzane! Era davvero da tanto che non proponevo una ricetta con una delle indiscusse regine della cucina, quando si parla di verdure, per me le melanzane sono regine e i peperoni sono i re! Insomma, la pasta alla norma, un primo piatto classico della tradizione siciliana che però io ho assaggiato in molte regioni e che veniva preparato con suggerimenti dati da amici o parenti siciliani, sempre ottima! Questo è proprio un primo piatto che dovrebbe diventare d.o.c. nel nostro paese. Questa ricetta ha origini catanesi e prende il nome dalla famosa opera del compositore Bellini, che come tutti sappiamo si chiama proprio La Norma. Questo primo piatto è un omaggio della città al grande compositore.

Proprio curiosando tra le ricette di Cotto e Mangiato ho trovato questa, oltretutto una preparazione a cui non mi dedico da tempo e che penso proprio metterò in atto durante la prossima cena, già non vedo l’ora!

Per quanto mi riguarda questa ricetta unisce alcuni degli ingredienti che preferisco, le melanzane e la ricotta salata, e in più è un primo piatto, e io amo preparare i primi più dei secondi, non so se ve lo avevo mai detto!

Pasta alla Norma

pasta alla norma

Quello del titolo non è un errore, Norma va scritto con la lettera maiuscola perchè si riferisce alla Norma di Vincenzo Bellini, compositore a cui dedicato anche il teatro Massimo di Catania, città di origine di questa ricetta. La ricetta è stata quindi sicuramente dedicata a questa celebre opera, anche se le leggende sulle origini di questo nome sono molte. La Norma e Bellini a Catania sono sinonimo di eccelso e la pasta con la melanzana e la ricotta salata potrebbe essere così stata indicata come “eccellente”. Si dice però anche che sia stata battezzata così da un celebre commediografo, Nino Martoglio, il quale quando gli venne servito questo piatto esclamò: “Chista è una vera Norma!“, riferendosi anche lui all’opera di Bellini.

Gli ingredienti che costituiscono questa ricetta sono quelli tipici della regione siciliana, le melanzane, la ricotta salata ed i pomodori, perchè nonostante le sue origini siano da ricondurre alla città catanese, è diffusissimo in tutta la l’isola. Facile da preparare, è senz’altro una ghiottoneria. Non sapete prepararle? No problem, ci pensa Ginger&Tomato!