Torta al gianduia

Volete provare un dessert super intrigante? La torta al gianduia è pronta a prendervi per la gola, e con il minimo sforzo. La ricetta della torta gianduia alle nocciole che vi propongo oggi è di Anna Moroni e proviene dalla Prova del cuoco. Si realizza con i soli albumi ed è subito pronta per fare la felicità di chi abbia la fortuna di assaggiarla. La torta al cioccolato gianduia rappresenta un dolce da provare almeno una volta nella vita.

Torta gianduia

Baccalà fritto in pastella di Anna Moroni

Il baccalà fritto in pastella di Anna Moroni rappresenta una delle ricette più sfiziose realizzate nell’ultimo periodo. Nonostante faccia parte della tradizione gastronomica natalizia romana, si tratta di un piatto diffuso in tutta Italia dove non è legato a tale ricorrenza e dove pertanto è possibile trovarlo sulle tavole davvero tutto l’anno. Io lo adoro cucinato così e non perdo occasione per prepararlo, specie quando abbia voglia di coccolarmi culinariamente parlando.

Baccalà fritto in pastella Anna Moroni

Brutti ma buoni ai pistacchi

Conoscerete tutti i famosi biscotti brutti ma buoni. Dolcetti per i quali ammetto di non andare matta (non mi va a genio la loro consistenza, nello specifico), ma c’è chi in famiglia farebbe carte false per assaggiarne uno, specie nella loro versione al pistacchio, ed allora lo accontento. I brutti ma buoni ai pistacchi sono i classici biscotti utili per accompagnare il te, uno tira l’altro, ed in questa golosa variante, a mio parere, risultano ancora più intriganti.

Brutti ma buoni pistacchi

Come fare le meringhe di Natale con il Video tutorial facile

Natale 2015 si avvicina e le idee a riguardo sono davvero tante. Fra queste non posso non consigliarvi di provare le meringhe di Natale. Semplici da realizzare, anche se richiedono una cottura non proprio velocissima, queste meringhe si prestano a diventare un perfetto dono di Natale, un segnaposto goloso o ancora i dolcetti perfetti da servire per un te natalizio con le amiche.

Semifreddo alla panna con frutti rossi

Quella del semifreddo alla panna con frutti rossi è una ricetta facilissima proveniente da Molto Bene, la trasmissione di Benedetta Parodi. In sostanza si tratta di un dolce al cucchiaio realizzato con della panna montata e poco altro ed arricchito con una salsa a base di frutti rossi. Si tratta di uno di quei dessert semplici ai quali ricorrere quando si abbiano degli amici a cena. Tra l’altro hanno il vantaggio di poter essere preparati in anticipo e conservati per diverso tempo all’interno del freezer salvo poi essere tirati fuori al momento del bisogno.

Semifreddo alla panna con frutti rossi

Mandorle salate al forno

Le mandorle salate al forno rappresentano uno sfizio irresistibile. Una volta assaggiata la prima fermarsi diventa praticamente impossibile. E pensare che siano così tanto facili da realizzare e con pochissimi ingredienti. La “ricetta” prevede infatti che le mandorle pelate e tostate vengano passate negli albumi leggermente sbattuti, in modo da impregnarsene bene e poi, dopo essere state disposte su una teglia, spolverate con poco sale e messe in forno fino a quando si siano completamente asciugate.

Mandorle salate al forno

Coniglietti Pasquali di pasta frolla

Tra i tanti dolcetti semplici che possono essere realizzati per Pasqua ci sono anche questi biscotti a forma di coniglietto, fatti di pasta frolla di tre gusti diversi. Mi spiego meglio: dopo avere ottenuto l’impasto di base questo va suddiviso in tre ciotole distinte e ad ognuna di queste viene unito un aroma diverso: vaniglia, succo di limone e cacao amaro. Quelli che vengono fuori, quindi, sono dei golosi biscotti dai gusti variegati per fare contenti tutti.

Coniglietti Pasquali di pasta frolla

Come sostituire il lievito nei dolci

Chissà quante volte vi sia capitato, nel bel mezzo della preparazione di un dolce, al momento di aggiungere il lievito, ingrediente fondamentale per la buona riuscita della maggior parte di torte e ciambelle, di accorgervi di averlo finito. Dopo le imprecazioni del caso arriva il momento di cercare di ovviare alla situazione: gettare l’impasto o correre al più vicino supermercato? Sperare che la vicina sia in casa o mettere da parte il composto aspettando un’illuminazione divina? Niente paura, sostituire il lievito nei dolci si può, ecco con cosa.

Come sostituire il lievito nei dolci

Soufflè al formaggio con cuore di mortadella di Anna Moroni

Una delle ultime ricette viste preparare da Anna Moroni che ho voluto testare immediatamente è quella del soufflè al formaggio con cuore di mortadella. Chi mi legge da un po’ sa quanto i soufflè mi intimoriscano, insomma, sapete che non si tratti di una preparazione semplicissima, e non mi riferisco al procedimento di realizzazione ma alla cottura in forno. Messo in conto, però, che un fisiologico calo del suddetto una volta fuori dal forno sia naturale, niente paura, perchè seguendo le istruzioni alla lettera non dovreste avere problemi di sorta, e se ve lo dico io…

Soufflè al formaggio con cuore di mortadella di Anna Moroni

Biscotti alle mandorle con stevia

Biscotti alle mandorle con stevia

Ecco dei dolcetti che ho provato di recente e volevo proprio condividere con voi. Si tratta dei biscotti alle mandorle con stevia, il dolcificante completamente naturale che abbiamo imparato a conoscere ed utilizzare di recente. La ricetta di questi biscotti, che trovo adatti ad accompagnare il te delle cinque, è molto semplice e prevede pochissimi ingredienti. Vi piaceranno nel caso in cui amiate le mandorle perchè ne sono pieni. Io li ho gustati al naturale ma nulla vieta di ricoprirli con un velo di cioccolato fuso che una volta solidificato darà vita ad una copertura croccante e golosa.

Strudel di ricotta e ciliegie

Strudel di ricotta e ciliegie

In cerca di un dolce semplice, adatto al periodo, allettante quanto basta per prendere per la gola chiunque ed in qualsiasi occasione, lo strudel di ricotta e ciliegie è quello che fa per voi. Ultimamente ammetto di essere diventata pigra: sarà per via del caldo, del poco tempo a disposizione o non so, fate un po’ voi, ma non ho molta voglia di passare troppo tempo in cucina. Grazie alla pasta sfoglia già pronta si può giungere ad ottenere dei dolci irresistibili con la minima fatica come in questo caso.

Lasagne light di Alessandro Borghese

Lasagne light di Alessandro Borghese

Una lasagna light: è possibile? Secondo Alessandro Borghese si, tanto da decidere di fornirci la sua versione, decisamente originale ma sicuramente meno calorica della classica. Il segreto? Il non utilizzo della pasta fresca per la base sostituita da simil crepes preparate con i soli albumi mescolati con poco altro (tra cui immancabile lo zafferano che conferisce il tipico colore giallino della pasta fresca all’uovo) ed intervallate, all’interno di una pirofila, con salsa di pomodoro, mozzarella e parmigiano. Che ne dite? Direi che meritano una prova, anche solo per curiosità.

Come utilizzare gli albumi nelle ricette salate

Come utilizzare gli albumi nelle ricette salate

Altra domanda da un milione di dollari: sarà capitato anche a voi, magari anche solo dopo avere preparato la crema pasticcera, di ritrovarvi una marea di albumi da utilizzare. L’obiettivo consiste nel non buttarli via, sarebbe un peccato, specie perchè esistono davvero numerosi modi per utilizzarli anche nella realizzazione di pietanze salate. Siete in cerca di qualche consiglio? Allora siete nel posto giusto: ecco come utilizzare gli albumi nelle ricette salate.

Mousse di cioccolato bianco dei Menù di Benedetta

Mousse cioccolato bianco Menù Benedetta

Beh, direi che era proprio arrivato il momento di gustare un buon dolce al cucchiaio di quelli goduriosi, appaganti, che ti risollevano la giornata. Io l’ho trovato nella mousse di cioccolato bianco dei Menù di Benedetta. Facile e veloce è il dessert perfetto per chiudere degnamente un pasto, ideale anche da servire al termine di una cena tra amici. Portando la firma di Benedetta Parodi ovviamente non poteva trattarsi che di una ricetta facile, alla portata di tutti.