Strudel di ricotta e ciliegie

di Ishtar 0



In cerca di un dolce semplice, adatto al periodo, allettante quanto basta per prendere per la gola chiunque ed in qualsiasi occasione, lo strudel di ricotta e ciliegie è quello che fa per voi. Ultimamente ammetto di essere diventata pigra: sarà per via del caldo, del poco tempo a disposizione o non so, fate un po’ voi, ma non ho molta voglia di passare troppo tempo in cucina. Grazie alla pasta sfoglia già pronta si può giungere ad ottenere dei dolci irresistibili con la minima fatica come in questo caso.

Strudel di ricotta e ciliegie


Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia | 400 gr. ricotta | 60 gr. zucchero | 2 albumi | 5 cucchiaio amido | 200 gr. ciliegie denocciolate | zucchero a velo | burro fuso

Preparazione

  Versare in un pentolino la ricotta e lo zucchero, gli albumi e l'amido e fare addensare il composto mescolando su fiamma bassa per pochi minuti.

  Stendere la pasta sfoglia su un piano infarinato, quindi farcire con il composto di ricotta e le ciliegie distribuendole sulla crema.

  Arrotolare bene la pasta quindi spennellarla con del burro fuso e spolverarla con lo zucchero a velo.

  Cuocere in forno caldo a 200° C per 20 minuti.

Vi basterà preparare una farcia cremosa con la ricotta, lo zucchero, degli albumi e dell’amido ed unire poi le ciliegie, vere protagoniste del dolce. Una volta farcita la pasta sfoglia ed arrotolata accuratamente non vi resterà altro che cuocerla in forno. Ma ricordate prima di spennellare la superficie con del burro fuso e di spolverare il tutto con dello zucchero a velo. Cotto in pochi minuti lo strudel è pronto per essere servito con una pallina di gelato a piacere. Altre ricette sul tema sono quella dello strudel alle albicocche e ricotta e quello di mele e cannella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>