Ricette ipocaloriche, il polpettone freddo di tonno e patate

di Ishtar 0



Per la serie a dieta ma con gusto oggi è la volta di un polpettone. Un altro, direte voi? Effettivamente quì su Ginger ve ne abbiamo proposti diversi fino ad oggi: tutti degni di nota. Il polpettone di tonno lesso, quello con patate ed aggiughe , quello alle zucchine, ed ancora quello alle verdure. Ma quello di oggi, ovvero il polpettone di tonno e patate ha una particolarità: è ipocalorico.

Poche calorie quindi, ma tanto, tanto gusto. Gli ingredienti previsti sono il tonno in scatola, quello al naturale è preferibile, e 4 patate medie lesse. Sale, pepe e basilico a condire il tutto. La preparazione del polpettone di tonno e patate è molto veloce: consiste nel sbriciolare il tonno sgocciolato ed unirlo alle patate lesse e passate con lo schiacciapatate. Regolare di sale e pepe, unire il basilico tritato e impatare bene fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo al quale dare una forma allungata. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e conservarlo in frigo.

Polpettone tonno e ricotta


Ingredienti

320 tonno al naturale | 4 patate medie | 1 pizzico sale | pepe | una manciata basilico tritato

Preparazione

  Lessare le patate, passarle con lo schiacciapatate ed amalamarle con il tonno brisciolato.

  Aggiungere sale e pepe, basilico e mescolare bene per ottenere un composto sodo ed omogeneo.

  Dare la forma allungata tipica del polpettone ed avvolgere con la pellicola trasparente.

  Riporre in frigo per fare solidificare leggermente e ervire tagliato a fette.

Il polpettone di tonno e patate non prevede nessun tipo di cottura, solo il riposo in frigo. Il polpettone può essere accompagnato da una salsina a base di yogurt mescolato con sale, pepe e senape, con la quale coprire le fette disposte sul piatto da portata. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>