Ricette di Pasqua, l’insalata di carciofi e uova sode

Spread the love

Questo è il periodo in cui ogni anno inizio a fare scorpacciate di carciofi. E proprio ora che abbondano mi capita di acquistarne in grandi quantità e congelarne una parte dopo averla cotta e conservata negli appositi sacchetti per il freezer così da averli sempre a diposizione anche quando non saranno più di stagione. Pensando al pranzo del giorno di Pasqua mi sono ricordata di aver preparato l’anno scorso questa insalata che sicuramente riproporrò anche quest’anno, l’insalata di carciofi e uova sode.

Si tratta di un’insalata molto facile e veloce da preparare ideale da essere inserita nel menù di Pasqua. Veloce soprattutto se utilizzate dei carciofi già pronti per l’uso, ossia puliti e tagliati. Un pò meno invece se dovrete effettuare questa operazione. La pulizia dei carciofi infatti prevede un’attenzione particolare perchè molte sono le parti da eliminare: il gambo, le foglie esterne, il fieno all’interno, e le parti dure in generale.

Inoltre sarà bene man mano che li si pulisce, conservarli in una ciotola con abbondante acqua e succo di limone per evitare che anneriscano. La preparazione dell’insalata di carciofi e uova sode consiste nel lessare gli spicchi di carciofi in acqua bollente salata, nel cuocere le uova in modo che divengano sode e nel mescolarli insieme servendoli in un piatto conditi con sale, pepe erba cipollina insieme alla rucola.

Lascia un commento