Contorno veloce, carciofi al parmigiano

di liulai 1

 TEMPO: 1 ora circa | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI

Periodo di carciofi, soprattutto dalle mie parti in cui nelle campagne a nord di Roma la coltivazione del carciofo romanesco è al culmine. Impazzano quindi le idee e suggerimenti per preparare queste verdure dal manto corazzato ma dal cuore davvero tenero. Il carciofo è buono e fa bene ma sapete perché? Dal punto di vista nutritivo e dietetico il carciofo, per l’abbondanza di sostanze azotate, è un alimento plastico e molto energetico per il contenuto di carboidrati. E’ inoltre ricco di fibra e proteine, tutte caratteristiche positive che ci dovrebbero spronare a farne un maggiore uso soprattutto perchè è un prodotto di stagione. I carciofi al parmigiano riprendono molto la ricetta dei finocchi gratinati ma con delle differenze: la presenza della panna per rendere più morbido il carciofo e la presenza del brodo. Provateli e poi fateci sapere com’è andata!


Carciofi al parmigiano

Ingredienti per 4 persone:

 4 carciofi di media grandezza | 2 limoni | 1 noce di burro | 2 mestoli di brodo di dado | 1 ciuffo di prezzemolo | 70gr di parmigiano grattugiato | 6 cucchiai di panna fresca liquida |sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Pulire i carciofi dalle foglie esterne e lasciarli in ammollo in acqua acidulata con succo di limone per 30 minuti circa.

  2. Quindi rosolarli nel burro, salarli e cuocerli per 20 minuti a fuoco dolce nel brodo.

  3. A fine cottura, disporli in una pirofila imburrata, farcirli con il prezzemolo tritato, il parmigiano e la panna. Passarli in forno già caldo a 180 °C per 15 minuti circa.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>