Come fare le Crochette di patate

di Roberto 4

TEMPO: 1 ora| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Oggi parliamo di un grande classico della friggitoria italiana: le Crocchette di patate. Uno stuzzichino amato da grandi piccini e vegetariani. Si parla di Crocchette di patate, ma di quelle vere e non di quelle surgelate. Non è la prima volta che discutiamo di crocchette, ricorderete le crocchette ai funghi e prosciutto e le crocchette di tonno e besciamella; ma oggi vi riveliamo come fare quelle tradizionali, le Crocchette di patate.

Per un’antipasto o uno spuntino finger food, provate a preparare le Crocchette di patate e vedrete che i vostri ospiti rimarranno più che soddisfatti. Eccovi le procedure per sapere come fare le Crocchette di patate.

Crochette di patate

Ingredienti per 4 persone:

600gr di patate | 3 uova | 4 cucchiai di parmigiano grattugiato | latte q.b. | un cucchiaio di prezzemolo finemente tritato | pangrattato q.b. | olio di semi per friggere | sale q.b

LA PREPARAZIONE:

  1. Per prima cosa sbucciate le patate e lavatele accuratamente, poi tagliatele in 3 o 4 pezzi, al fine di ridurre il tempo di cottura, e mettetele a bollire in una pentola piena d’acqua. Scolate le patate quando saranno ben cotte. Fate un purea con le patate bollite. Usate una forchetta o un passapatate per ridurre le patate in un purea privo di grumi.

  2. Quando avrete passato tutte le patate, aggiungete al purea 2 uova e poco latte, quanto ne occorre per avere un composto morbido e compatto. Unite al purea il parmigiano grattugiato, il prezzemolo ed un pizzico di sale. Rigirate tutto in modo da ottenere un impasto omogeneo.

  3. Lasciate riposare l’impasto per qualche minuto, poi lavoratelo con le mani. Mettetevi vicino una scodella con dell’acqua tiepida, per bagnarvi frequentemente le mani nel corso della lavorazione. Usando come misura un cucchiaio, prelevate un po’ di purea e lavoratelo con le mani fino a formare delle crocchette di forma cilindrica. Proseguite fino a terminare il composto.

  4. Appena finito di preparare le crocchette, aprite l’uovo rimasto in un piatto fondo, salatelo e battetelo. Predisponete del pangrattato in un altro piatto, quindi proseguite passando le crocchette prima nell’uovo e poi nel pangrattato, e poi di nuovo nell’uovo e poi nel pangrattato. Se occorre battete un altro uovo. Al termine di questo lavoro, mettete a scaldare abbondate olio per friggere in una padella dai bordi alti. Quando l’olio sarà bollente, friggete le crocchette. Scolate le crocchette quando saranno ben dorate e posatele su della carta assorbente. Servirete in tavola ancora ben calde.

[photo courtesy of pieboy75]

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>