Cotto e Mangiato, ricette antipasti, la mousse di tonno

di Redazione 0

cotto e mangiato ricette antipasti mousse tonno

La mousse al tonno è proprio un classico dei classici quando si parla di antipasti ed è inutile dire che come spesso succede Benedetta Parodi nel suo Cotto e Mangiato tratta proprio queste ricette così note e così conosciute, a volte rendendole ancora più semplici e veloci.

Devo dire la verità, istintivamente a me viene da pensare che la mousse possa riuscire meglio se il mix di tonno e formaggio viene in qualche modo frullato, anche non completamente, lavorato prima con la forchetta, poi un po’ di vigore con il robot da cucina o con lo sbattitore elettrico e poi di nuovo una lavorazione a mano, anche se c’è da dire che se volete utilizzare lo sbattitore vi conviene non sgocciolare completamente il tonno, altrimenti per un mixer o simili potrebbe essere complicato lavorare un formaggio cremoso insieme al tonno, tutto troppo solido!

Potete usare questa mousse, che si prepara davvero in un attimo, anche per farcire dei canapè o per preparare delle tartine, da completare poi con le olive, o con i capperi stessi, o con dei pomodorini. Io che in realtà non sono una grandissima amante del tonno la trovo deliziosa anche quasi da mangiare a cucchiaiate, quindi comunque, l’idea di metterla al centro della tavola con i crostini forse è la migliore, ognuno potrà spalmare il suo, nelle quantità e modalità preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>