Cotto e Mangiato, ricette antipasti, la mousse di tonno

di Claudia 0



La mousse al tonno è proprio un classico dei classici quando si parla di antipasti ed è inutile dire che come spesso succede Benedetta Parodi nel suo Cotto e Mangiato tratta proprio queste ricette così note e così conosciute, a volte rendendole ancora più semplici e veloci.

Devo dire la verità, istintivamente a me viene da pensare che la mousse possa riuscire meglio se il mix di tonno e formaggio viene in qualche modo frullato, anche non completamente, lavorato prima con la forchetta, poi un po’ di vigore con il robot da cucina o con lo sbattitore elettrico e poi di nuovo una lavorazione a mano, anche se c’è da dire che se volete utilizzare lo sbattitore vi conviene non sgocciolare completamente il tonno, altrimenti per un mixer o simili potrebbe essere complicato lavorare un formaggio cremoso insieme al tonno, tutto troppo solido!

Mousse di tonno


Ingredienti

300 gr. tonno sott'olio | 250 gr. formaggio tipo Philadelphia | capperi | crostini di pane o pane morbido da tramezzini (senza crosta)

Preparazione

  Con una forchetta spezzettare il tonno sgocciolato e poi mescolarlo con cura insieme al formaggio, fino ad ottenere una crema uniforme e morbida, come una mousse.

  Sistemare la mousse in una ciotola o in singole coppette e guarnire con i capperi.

  Servire la mousse accompagnata con crostini di pane o con il pane per tramezzini, un po' tostato, in modo che sia croccante fuori ma morbido all'interno.

Potete usare questa mousse, che si prepara davvero in un attimo, anche per farcire dei canapè o per preparare delle tartine, da completare poi con le olive, o con i capperi stessi, o con dei pomodorini. Io che in realtà non sono una grandissima amante del tonno la trovo deliziosa anche quasi da mangiare a cucchiaiate, quindi comunque, l’idea di metterla al centro della tavola con i crostini forse è la migliore, ognuno potrà spalmare il suo, nelle quantità e modalità preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>