Gnocchi di patate con zucchine e pomodorini, un primo piatto leggero e gustoso

di Anna Maria Cantarella 0



Il Natale si avvicina e io non voglio farmi trovare impreparata. So già che tra pranzi luculliani, panettoni e altre delizie, avrò solo l’imbarazzo della scelta. E se è vero, come sostengono alcune ricerche, che durante le festività natalizie si ingrassa anche di tre chili, forse conviene cominciare a rinunciare a qualcosa adesso, cercando di tenersi leggeri in modo da limitare i danni. Le ricette light del mio repertorio non sono molte, avrete capito che sono una mangiona, però gli gnocchi di patate con zucchine e pomodorini sono una buona alternativa.

gnocchi di patate con zucchine e pomodorini


Ingredienti

1 kg. gnocchi di patate | 6 zucchine | 10 pomodorini | una cipolla | prezzemolo e basilico | sale e pepe | parmigiano grattugiato

Preparazione

  In un tegame con olio extra vergine fate rosolare un trito di cipolla, basilico e prezzemolo e aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti.

  Unite le zucchine tagliate a rondelle sottili, sale, pepe quanto basta e 1/2 bicchiere d'acqua (o vino bianco se volete sfumare) e lasciate addensare.

  Da parte lessate gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata, scolate e aggiungeteli al condimento.

  Effettuare una mantecatura finale con il parmigiano grattugiato e servite in tavola.

Quando li preparo metto poco olio, solo 100 grammi di gnocchi a commensale e molte verdure. Se poi voi voleste esagerare con i condimenti, otterrete un piatto delizioso a cui sarà difficile resistere! Mi piacciono tantissimo le zucchine in cucina. Sono leggere, facilissime da cucinare e hanno bisogno di pochi minuti di cottura. E quando preparo gli gnocchi di patate mi piace che siano accompagnati da una comune salsa di pomodoro e basilico oppure da un condimento fresco e abbastanza croccante, come le zucchine, per contrastare la consistenza leggermente molle degli gnocchi.

Gli gnocchi di patate con zucchine e pomodorini sono anche una ricetta molto veloce da preparare, insomma uno di quei piatti che salvano un pranzo quando c’è poco tempo da dedicare alla cucina. A patto ovviamente, di avere una confezione di gnocchi pronti in frigorifero, altrimenti potreste cimentarvi con la preparazione degli gnocchi fatti in casa. Sicuramente il risultato sarà un piatto molto più buono e soprattutto più genuino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>