Gnocchi di patate al patè di olive, per un primo d’effetto

di Roberta Chiarello 0



Come vi ho già detto ieri, quando vi ho illustrato la ricetta degli gnocchi di patate al pesto di rucola, questo tipo di pasta è davvero semplice e veloce da preparare.

In pochi attimi potrete stupire i vostri ospiti, prendendovi il merito di una buona pasta fatta in casa.

Più volte su Ginger & Tomato, vi abbiamo proposto ricette con gli gnocchi di patate:

Oggi vi darò un’altra alternativa sul come condire i nostri facilissimi gnocchetti, che farà leccare i baffi a grandi e piccini.

Gnocchi di patate


Ingredienti

1 kg. patate | 250 gr. farina | 300 gr. pomodori maturi | 1 scalogno | 2 cucchiaio paté di olive (verdi o nere a scelta) | olio extravergine di oliva | 1 rametto di basilico | sale e pepe

Preparazione

  Lessate le patate in acqua per 30 minuti dal momento dell'inizio del bollore, lasciatele intiepidire, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate.

  Trasferite la purea ottenuta in una ciotola, unite la farina e impastate fino a quando i due ingredienti si saranno amalgamati perfettamente.

  Ricavate tante stringhe strette, tagliatele a tocchetti piccoli e passateli sui denti della forchetta.

  Affettate lo scalogno e fatelo rosolare con l'olio, unite i pomodori, privati dei semi e tagliati a dadini molto piccoli, e fate insaporire per 10 minuti. Unite il basilico e fate cuocere per altri 5 minuti, salate e pepate. Fate raffreddare la salsa poi amalgamatevi delicatamente il paté di olive.

  Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata fino a quando non salgono a galla, circa 3 minuti. Scolateli con cura e conditeli con la salsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>