Ricette primi dietetici, penne con asparagi e ricotta

di Ishtar 0



Stiamo per giungere ad uno dei miei periodi preferiti dell’anno, l’inizio della primavera. Le giornate si allungano, le temperature raggiungono una temperatura ottimale e la terra offre prodotti di stagione ai quali è difficile non cedere. Tra questi ci sono gli asparagi. Oggi vorrei proporveli in un primo piatto leggero insieme alla ricotta. Un’accoppiata di ingredienti che si sposano alla perfezione.

Da un lato il sapore leggeremente amaro degli asparagi, dall’altro, quasi a mitigarlo, la delicatezza della ricotta. I due sapori si fondono in un condimento leggero per la pasta, in questo caso le penne. Ma andiamo a scoprire come si preparano le penne con asparagi e ricotta: innanzitutto si lavano gli asparagi con acqua tiepida, quindi si privano della parte dura e si tolgono le punte tenendole da parte, mentre si tagliano a pezzi i gambi.

Penne agli asparagi e ricotta


Ingredienti

300 gr. penne | 600 gr. asparagi | 60 gr. ricotta fresca | 20 gr. parmigiano grattugiato | 1 pizzico sale | 1 pizzico pepe

Preparazione

  Lavare gli asparagi con acqua tiepida, eliminare la loro parte legnosa. Togliere le punte e tenerle da parte, tagliare gli asparagi a pezzi.

  Lessare dapprima i gambi degli asparagi a pezzi per circa 10 minuti in acqua bollente salata. Aggiungere poi le punte e continuare la cottura per altri 8 minuti.

  Togliere le punte, scolare i gambi e frullarli insieme alla ricotta e un pizzico di sale. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolarla al dente.

  Condire le penne con crema di asparagi e ricotta e decorare il piatto con le punte ed una spolverata di parmigiano grattugiato.

Gli asparagi così sono pronti per essere lessati per circa 10 minuti in acqua salata, prima i gambi e poi le punte proseguendo la cottura per altri 8 minuti.  Frullare i gambi cotti ed unire la ricotta ed un pizzico di sale continuando a frullare per ottenere una crema con la quale andremo a condire la nostra pasta lessata e scolata. La pasta condita è pronta per essere impiattata e decorata con qualche punta degli asparagi tenuta da parte ed una spolverata di  parmigiano grattugiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>