Ricette dietetiche vegetariane, la vellutata di asparagi

di Ishtar 0



Questa è una di quelle ricette da tenere a mente da quì a qualche tempo quando, verso fine marzo, inizieranno a comparire i primi asparagi. Non so voi ma con gli asparagi ho avuto inizialmente un rapporto conflittuale, non riuscivano a piacermi, e dire che ne ho provate di ricette! Con il tempo ho iniziato ad apprezzarli inaspettatamente e forse lo devo in parte a questa vellutata.

Si tratta della vellutata di asparagi, una crema avvolgente e gustosa. Un piatto di tutto rispetto e quel che è perfetto è che non contiene troppe calorie. La vellutata di asparagi infatti si prepara a partire dalla cottura degli asparagi che vanno cotti a vapore. Una volta cotti gli asparagi vanno e tenuti da parte per essere aggiunti successivamente alla vellutata.

Vellutata di asparagi


Ingredienti

1 kg. apsaragi | 750 ml latte parzialmente scremato | 1 colmo cucchiaio farina | 40 gr. burro | erba cipollina | 1 pizzico sale | 1 pizzico pepe bianco | erba cipollina a piacere

Preparazione

   Cuocere a vapore gli asparagi e frullarli.

   Fare fondere a fuoco lento il burro, unire la farina e continuare a mescolare mantenendo la fiamma al minimo.

   Iniziare a versare una parte del latte caldo mescolando perche' non si formino grumi.

   Insaporire con sale e pepe, cuocere 10 minuti ed aggiungere il passato di asparagi e il latte rimasto.

   Versare la vellutata nel piatto guarnendo con fili di erba cipollina.

Nel frattempo in una pentola vanno versati il burro e la farina e vanno cotti a fiamma bassa. Una volta sciolto il burro va aggiunta una parte di latte, il sale ed il pepe, il tutto cotto ancora per 10 minuti. Trascorso questo tempo arriva il momento di aggiungere il passato di asparagi e la parte restante del latte e di tenere sul fuoco ancora per un paio di minuti. La nostra vellutata di asparagi sarà così pronta da essere servita decorata in superficie con dei fili di erba cipollina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>