Penne alla crema di yogurt e zucchine: un primo piatto light

di Anna Maria Cantarella 0



Alla ricerca delle mie ormai consuete ricette light, ieri ho cercato un’idea che non fosse il solito primo a base di pasta e pomodoro fresco, che con le varianti delle diverse verdure che si possono aggiungere, alla fine sembra sempre la solita ricetta. E visto che se dobbiamo stare attenti alla linea dobbiamo eliminare ingredienti come la panna e i formaggi grassi, la ricetta delle penne alla crema di yogurt e zucchine mi è sembrata la giusta alternativa, gustosa ma leggera, per evitare di ingurgitare grassi e rovinare i piccoli sacrifici della dieta. Io sono molto soddisfatta del risultato, perchè finalmente ho mangiato qualcosa di leggero e dal gusto un po’ insolito.

penne alla crema di yogurt e zucchine


Ingredienti

350 gr. penne rigate | 600 gr. zucchine | 2 yogurt magri | una manciata di basilico | una manciata di foglie di menta | mezza cipolla | 3 cucchiaio parmigiano grattugiato | sale e pepe | 2 cucchiaio olio evo

Preparazione

  Lavare le zucchine e tagliarle a cubetti irregolari. In una padella fare imbiondire la cipolla con l'olio e poi aggiungere le zucchine. Rosolare per un minuto e poi aggiungere poca acqua calda e il basilico tritato.

  Coprire e lasciare cuocere per 5 minuti fino a quando il liquido non si sarà asciugato del tutto. Quindi salare.

  Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

  Nel frattempo preparare la salsa in una terrina, mescolando i due yogurt con un pizzico di sale, pepe, il parmigiano grattugiato, la menta e infine le zucchine già cotte.

  Scolare la pasta, mescolarla alla crema di yogurt e zucchine e servire.

Per preparare le penne alla crema di yogurt e zucchine vi serviranno appena dieci minuti di tempo, più o meno quello che serve per cuocere la pasta. Dovrete soltanto stufare le zucchine in padella con un soffritto di cipolla e un po’ d’acqua. A parte preparate la crema di yogurt con lo yogurt magro al naturale, un po’ di parmigiano, sale e pepe.

L’effetto finale è un primo piatto dal condimento cremoso, che ricorda molto il sapore della panna ma ha un sentore leggermente più acido, mitigato dal dolce delle zucchine. Profumate tutto con una manciata di foglie di basilico e di menta, per dare il tocco finale. Il vantaggio di questa ricetta è che, con lo yogurt al posto della panna, si riduce notevolmente la quantità delle calorie. Come sempre, cerchiamo di stare in forma e pensare alla linea senza rinunciare al gusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>