Primi piatti regionali: dalla cucina lucana i Fusilli con le fave

di Roberto 0



Primavera, stagione di fave fresche! Da gustare crude accompagnate a del salame e del buon pecorino oppure da utilizzare per cucinare dei piatti più particolari. La ricca tradizione culinaria italiana è piena di ricette regionali a base di fave fresche. E visto che questo è il periodo perfetto per questo tipo di legumi, perché non proporre qualche buona ricetta a base di fave che provenga da una della magnifiche terre che percorrono il nostro Stivale? Buttiamoci sul piatto nazionale, la pasta, e raggiungiamo la Basilicata per scoprire la cucina lucana con i Fusilli con le fave.

Fusilli con le fave


Ingredienti

400 gr. pasta tipo fusilli | 400 gr. fave fresche | 400 gr. pomodori | 2 spicchi d'aglio | 6 foglie di basilico fresco | peperoncino secco | olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

   Eliminate il picciolo dei pomodori, lavateli ed incidete una croce con un coltello nella parte inferiore, quindi tuffate i pomodori in acqua calda e lasciateli ammollo per qualche istante. Scolate i pomodori, quindi pelateli, eliminate i semi e riducete la polpa a pezzetti.

   Pulite le fave eliminando il baccello e poi la cuticola che ricopre le fave. Tritate gli spicchi d’aglio privati della pellicina e metteteli a rosolare in una padella con dell’olio. Quando l’aglio sarà leggermente imbiondito mettete a cuocere le fave, lasciatele insaporire per qualche istante, mescolandole e poi aggiungete i pomodori.

   Regolate di sale ed insaporite con del peperoncino a vostro piacimento. Lasciate cuocere il tutto a fuoco leggermente vivace fino a quando le fave non saranno tenere. Durante la cottura, se occorre, aggiungete dell’acqua calda e mescolate di tanto in tanto. Al termine della cottura aggiungete le foglie di basilico spezzettate grossolanamente.

   Adesso non vi resta altro da fare che far cuocere la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolarla al dente e mescolarla al sugo con le fave. Aggiungete un filo d’olio e servite ancora calda in tavola.

Un piatto di pasta leggero e perfetto per la cucina vegetariana, i Fusilli con le fave sono uno dei tanti esempi di cucina regionale di ricette che prevedono l’utilizzo delle fave. Oltre i Fusilli con le fave, vi ricordo, infatti, il passato di fave e patate con verdure della cucina pugliese e la frittella della cucina siciliana. Se questa ricetta è stata di vostro gradimento vi suggeriamo, inoltre, di provare questi altri piatti proposti da Ginger&Tomato: i tortellini con fave e pancetta affumicata, la minestra di fave fresche, l’insalata con fave salame e pecorino, le farfalle con il pesto di fave o fave e cicorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>