Condimenti con il bimby, il pesto di rucola

di Ele 0




Un condimento saporito, gustoso e facile da preparare: il pesto di rucola con il bimby. Facilmente realizzabile anche con qualunque elettrodomestico che non sia il bimby, questo pesto oltre ad essere molto buono è una valida alternativa di gusto e sapore al classico pesto al basilico. Pochi semplici ingredienti e poche semplici mosse e preparerete un pesto con i fiocchi; procuratevi dei mazzetti di rucola o rughetta fresca,  parmigiano reggiano pinoli e aglio e il gioco è fatto in una manciata di minuti avrete a disposizione un ottimo condimento per la vostra pasta o se volete anche per la vostra carne.

Infatti oltre ai classici spaghetti, orecchiette o anche gnocchi, potete provare ad accompagnare il pesto di rucola con degli straccetti di manzo, del roast beef o delle costolette di maiale l’abbinamento con la carne sono sicura che non vi deluderà.

Pesto di rucola


Ingredienti

3 mazzetti rucola | 80 gr. parmigiano reggiano | 30 gr. pinoli | 1 spicchio aglio | 150 gr. olio extra vergine d'oliva | sale

Preparazione

   Per prima cosa prendete la rucola lavatela e tagliate i gambi se troppo lunghi.

   Versate la rucola nel boccale del bimby insieme all'aglio, i pinoli, il parmigiano e aggiustate di sale. Azionate per 10 secondi a velocità 7.

   Una volta fatto, aiutandovi con la spatola mettete tutto l'impasto sul fondo, versate l'olio e mandate 7 secondi a velocità 7.

   Usate il pesto di rucola per condire la vostra pasta o se volete anche per accompagnare un secondo.

Tornando alla nostra preparazione il bimby sarà un ottimo aiuto che vi consentirà come al solito di sporcare il minimo e di avere il massimo risultato in poco tempo; basterà versare tutti gli ingredienti tranne l’olio e tritare tutto insieme, poi versare l’olio, mescolare nuovamente e il pesto di rucola è pronto. A voi non resterà che cuocere la pasta che avete scelto e poi decorare il piatto con scaglie di parmigiano e pinoli.

Se avete in casa del pecorino romano potete anche preparare il vostro pesto mettendo 40g di parmigiano e 40g di pecorino romano risulterà ancora più saporito e gustoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>