Erbazzone reggiano, la ricetta per Pasqua

Conoscete l’erbazzone? In vista della prossima Pasqua non può mancare: si tratta di una torta salata di origine reggiana caratterizzata da una base di pasta neutra farcita con diversi ingredienti tra i quali solitamente le biete, la cipolla, della pancetta...E’ dunque una preparazione rustica adatta sia come antipasto che come pietanza da portarsi dietro in occasione di picnic e scampagnate, come quello della Pasquetta, ad esempio.

Erbazzone

Insalata di cotechino con uvetta e pinoli

A distanza di qualche settimana dalle vacanze natalizie c’è ancora chi abbia in casa qualche rimasuglio delle feste, sia esso un pandoro o del torrone. A chi debba invece smaltire il cotechino, consiglio di utilizzarlo in questa insalata con uvetta e pinoli. Si tratta di un secondo piatto a base di carne particolarmente sfizioso, che renderà il cotechino allettante anche agli occhi di chi solitamente lo detesti: potere della cucina.cotechino

Sformato di panettone con uvetta

Avete in casa ancora un panettone? Mi auguro per voi di si perchè sto per suggerirvi una ricetta imperdibile per utilizzarlo in un dolce fenomenale. Si tratta dello sformato di panettone con uvetta, un dessert dalla consistenza scioglievole, una coccola per il palato. Non può essere definito un dolce leggero, sia per la sua base, un panettone in piena regola con tanto di canditi e frutta secca (utilizzate comunque quello che avete a disposizione in casa) ed un composto a base di uova, zucchero e latte. 

Sformato di panettone con uvetta

Quinoa, ricette vegan semplici da fare (FOTO)

La quinoa si presta, per sua natura e per le sue qualità nutrizionali di grande interesse, ad essere la protagonista assoluta di numerose ricette vegan, semplici e tutto sommato veloci, da realizzare in casa. Quelle che vi propongo di seguito sono 4, dolci e salate, per accontentare tutti i gusti e le esigenze ma senza perdere mai in gusto. Scopritele!

Involtini di peperoni di Anna Moroni

Involtini di peperoni di Anna Moroni

Un’altra ricettina rubata alla nuova edizione della Prova del Cuoco, non me ne vogliate ma appena visti preparare questi involtini di peperoni da Anna Moroni non ho saputo resistere, ed avendo in casa tutto l’occorrente, non ci vuole poi molto, ho deciso di realizzarli per la cena di ieri sera. Si tratta di piccole delizie che vedono protagoniste fettine di peperoni farcite con pochi ma sfiziosi ingredienti, ben accostati tra di loro, che vengono poi arrotolate, poste in una teglia e cotte in forno per pochi minuti.

Torta di pane raffermo con uvetta

torta di pane raffermo con uvetta

La cucina degli avanzi non è solo una moda, è anche diventata una sana abitudine. Ecco perchè oggi vi propongo la torta di pane raffermo con uvetta, un modo eccellente per riciclare il pane che si indurisce e non si può più mangiare in tavola, utilizzandolo per creare un dolce che vi piacerà di sicuro. In tavola è importante risparmiare ed evitare gli sprechi e se facendo così si può evitare di sprecare denaro, è anche meglio. Semplicissima da fare, gustosa, personalizzabile, la torta di pane raffermo vi stupirà perchè sembra strano che dal pane duro si possa ricavare un dolce, eppure è possibile e il risultato è ottimo.Gli ingredienti li avete di sicuro in dispensa. Non vi resta che provarla!

Mele in gabbia con uvetta

Mele gabbia uvetta

Dopo una ricetta leggera non può mancare un dolce godurioso: le mele in gabbia con uvetta. Di cosa si tratta? Di un dessert composto da mele racchiuse in un involucro di pasta sfoglia, arricchite con uvetta a volontà, cotte in forno fino a completa doratura della pasta all’esterno. Una spolverata di zucchero a velo a fine cottura non fa altro che impreziosire ancor di più questo dolce, sicuramente appagante, da servire agli amici al termine di un pranzo o di una cena.

Scarola cotta e saltata alla napoletana

Scarola cotta saltata napoletana

La scarola cotta e saltata alla napoletana è un piatto molto gustoso. Adatto agli amanti dei sapore leggermente amarognolo di questo tipo di verdura,che comunque in questo caso viene ben bilanciato dall’aggiunta dell’uvetta e dei pinoli, i quali contrastandolo, in qualche modo lo esaltano allo stesso tempo. La scarola così cucinata è una pietanza tipica della cucina napoletana nonostane venga preparata diffusamente in tutta la penisola. Io la trovo un’ottima ricetta per cucinare la scarola in maniera veramente sfiziosa.

Purè di mela con uvetta

Purè mela uvetta

La mela è uno dei frutti più consumati nel Mondo ed uno dei più utilizzati nella preparazione dei dolci. Il purè di mela con uvetta, a questo proposito, è uno dei più semplici. Costituisce un dessert senza troppe pretese quando si abbia voglia di dolce ma non si abbia tempo di mettersi ai fornelli o semplicemente ci si voglia mantenere leggeri. D’altronde quale migliore alimento che la frutta per sedare la nostra golosità in maniera sana e genuina e senza incidere troppo sulla linea? Si tratta di un piacevole sfizio da concedersi senza sensi di colpa.

Cous Cous ceci e uvetta

cous cous ceci uvetta

Nella mia classifica dei piatti veloci il cous cous ceci e uvetta è ai primi posti. E’ un piatto completo che preparo quando ho voglia di un sapore esotico ma non troppo speziato. La prima volta che l’ho assaggiato è stato in occasione di un viaggio all’estero e devo confessare che ho anche dovuto superare un’iniziale diffidenza dovuta al fatto che in genere non mangio i ceci. In più mi sembrava che cous cous e ceci non fossero proprio un’accoppiata vincente. Mi sbagliavo. Stanno benissimo insieme e sono anche un cibo tradizionale. Nell’immagine potete ammirare una delle mie varianti preferite: si tratta di chicchi di melagrana, un frutto che io amo e che da un pizzico in più di dolce e di acre.

Castagnaccio dolce con farina di castagne e noci

Castagnaccio dolce farina castagne noci

Abbiamo già visto quì su Ginger come prepararlo, ma in questa sede vorrei proporvene una variante: il castagnaccio dolce con farina di castagne e noci. Se pensate che del castagnaccio esista una sola versione, alla fine di questo articolo rimarrete senz’altro stupiti di fronte la grande varietà delle proposte; dolci o salate, ma tutte da provare. Fatto sta che giunti ad ottobre è un “obbligo morale” dedicarsi alla preparazione di una pietanza così tanto apprezzata, specie in questo periodo dell’anno.

Muffin alle mele e uvetta

Muffin mele uvetta

Ogni tanto torno alle origini. Questa è una delle prime ricette di muffin che io abbia provato. Tra tutte è una di quelle che, durante gli anni, ho riproposto più frequentemente. Sarà per la genuinità o per l’accoppiamento degli ingredienti ma trovo i muffin alle mele e uvetta un must. Irrestibili per una colazione golosa ma salutare, non contengono troppi grassi risultando così adatti a chi voglia iniziare la giornata con gusto ma senza troppi sensi di colpa, ricordate, a colazione tutto (o quasi) è concesso, avremo poi l’intera giornata per smaltire ciò che abbiamo ingurgitato.

Cous cous di farro con uvetta, zafferano e ceci di Marco Bianchi

Cous cous farro uvetta zafferano ceci Marco Bianchi

Conoscerete già Marco Bianchi, per chi non avesse avuto ancora la fortuna di sentirne parlare, perchè di pura fortuna si tratta e capirete tra qualche riga perchè, si tratta dello chef scienziato, come ama definirsi, vegano e amante e sostenitore di un’alimentazione sana ma gustosa. Sua la ricetta di questo delizioso cous cous di farro con uvetta, zafferano e ceci. Piatto unico, irresistibile, che unisce sapori dolci e salati in una preparazione salutare e genuina.

Merluzzo al pomodoro con olive nere, uvetta e pinoli

Merluzzo pomodoro olive nere pinoli

Non mangiavo il merluzzo da tempo immemore. In estate poi mi succede di avere voglia di pesce più spesso ed allora acquisto diverse confezioni di quello surgelato per trovarmelo pronto da cucinare all’occorrenza (ovviamente quando posso prediligo quello fresco, ma in alcune occasioni mi torna molto più pratico da utilizzare questo dato che è già pulito e pronto per l’utilizzo). A questo proposito vorrei consigliarvi questa ricettina senza pretese ma dal gusto unico: il merluzzo al pomodoro con olive nere, uvetta e pinoli.