Sformato di panettone con uvetta

Spread the love

Avete in casa ancora un panettone? Mi auguro per voi di si perchè sto per suggerirvi una ricetta imperdibile per utilizzarlo in un dolce fenomenale. Si tratta dello sformato di panettone con uvetta, un dessert dalla consistenza scioglievole, una coccola per il palato. Non può essere definito un dolce leggero, sia per la sua base, un panettone in piena regola con tanto di canditi e frutta secca (utilizzate comunque quello che avete a disposizione in casa) ed un composto a base di uova, zucchero e latte. 

Sformato di panettone con uvetta

Per evitare di unire tutte le 4 uova potreste sostituirne 2 con un paio di mele da inserire a fette tra gli strati, le quali doneranno al dolce l’umidità che lo rende tanto piacevole una volta sotto i denti. Anche in questo caso le varianti si sprecano: utilizzate delle gocce di cioccolato qualora l’uvetta non vi entusiasmi o optate per le pere o le pesche sciroppate al posto delle mele nel caso, ovviamente, in cui abbiate deciso di inserirle nella ricetta. Provate anche lo strudel di panettone e crema, il budino di panettone e il panettone con crema al Baileys.

Lascia un commento