Pappardelle al ragù di faraona per Natale 2015

In cerca di idee su cosa portare in tavola a Natale? Un primo a mio parere particolarmente indicato è rappresentato dalle pappardelle al ragù di faraona. Ottime per il pranzo di Natale, le pappardelle così preparate sono gustose, fanno un’ottima figura in tavola ma non sono così difficili da realizzare. Una volta impastata la sfoglia non vi resterà altro da fare che dedicarvi al ragù di faraona, un condimento a base di carne in bianco, accompagnato da qualche fetta di guanciale arrostito in forno.

Pappardelle ragù faraona Natale 2015

Pasta con speck e rucola

Pronti per un primo piatto di grande gusto? Eccovi, allora, la pasta con speck e rucola, ricetta semplice ed appagante, da realizzare con la pasta all’uovo fatta in casa che, ammettiamolo pure, regala a tutti i primi un valore aggiunto. Nel caso in cui abbiate già dimestichezza con l’impasto non avrete difficoltà: preparare la sfoglia è molto più semplice di quanto possa sembrare.

Pasta speck rucola

Strascinati al pollo panna e curry

Strascinati al pollo panna e curry

In cerca di un primo per il pranzo che fosse diverso dal solito mi sono imbattuta nella ricetta degli strascinati al pollo panna e curry. Adorando il relativo secondo piatto non ho potuto fare a meno di provare anche questa pietanza, proponendola in occasione di un pranzo al quale avevo invitato un’amica, con la quale condivido in genere l’amore per le novità. Il piatto, come immaginavo, è piaciuto ad entrambe. Nonostante la ricetta originale, che proviene dalla Prova del Cuoco, prevedesse come base della pasta all’uovo fatta in casa, andando di fretta ho dovuto optare per quella acquistata.

Come colorare la pasta all’uovo

Come colorare la pasta all'uovo

Adesso che si avvicina Carnevale giocare con i colori, anche in cucina, è d’obbligo. Così anche la pasta può diventare un alimento da rendere ancora più allegro, per portare in tavola dei primi piatti che risultino essere in perfetta sintonia con la festa. Come colorare la pasta fresca all’uovo? Niente di più semplice, basterà seguire dei piccoli consigli ed accorgimenti, come quelli che seguono, per ottenere dei risultati impeccabili e che lascino di stucco gli altri componenti della famiglia.

Fettuccine al limone, ricetta con panna

fettuccine limone panna

Fettuccine al limone con panna, una ricetta perfetta per distaccarsi senza subire un trauma troppo forte dai piatti ricchi e pieni di sapore assaporati nelle feste. Un buon piatto di pasta è sempre un ottima portata per un pranzo o una cena mono-portata, sostanziosa, nutriente e che, in funzione del condimento, può non appesantire. Ricominciamo il ciclo delle ricette “normali”, quelle non dedicate ai manicaretti per le feste, con le fettuccine al limone con panna un piatto molto semplice ma ricchissimo di profumi. E se vi state già chiedendo cosa si può preparare per il pranzo della Befana, beh, perché non provare con le fettuccine al limone con panna?

Fettuccine alla papalina, ingredienti e preparazione

fettuccine papalina ingredienti preparazione

Fettuccine alla papalina, ricette della cucina giudaico romanesca da proporre, perchè no!, per il cenone di Capodanno. Un’idea semplice ma molto gustosa per chi, come me, si è ridotto all’ultimo minuto per decidere il primo piatto da far gustare ai propri ospiti per la cena di fine anno. Le fettuccine alla papalina sono un piatto tipico della cucina romanesca molto simili per certi aspetti alla ben più noto e celebre carbonara. Anzi, le fettuccine alla papalina sono una vera e propria rielaborazione della carbonara! Ed ora, rivolgendo a tutti voi amici di Ginger&Tomato i più sentiti auguri per una fine d’anno scoppiettante ed un inizio sereno e gioioso, vi saluto con la ricetta delle fettuccine alla papalina.

Fettuccine alla boscaiola con salsiccia e funghi porcini

fettuccine boscaiola salsiccia funghi porcini

Panico da preparazione del cenone di Capodanno. Nessun problema, ecco a voi le fettuccine alla boscaiola con salsiccia e funghi porcini, proposte da Ginger & Tomato. Il primo piatto per iniziare bene la cena dell’ultimo dell’anno è fondamentale, occorre che il piatto proposto piaccia a tutti e che sia sufficientemente gustoso e nello stesso tempo un po’ insolito, ecco perché con le fettuccine alla boscaiola con salsiccia e funghi porcini sarete certi di fare un’ottima figura. Le fettuccine alla boscaiola con salsiccia e funghi porcini, sono un piatto che si colloca a metà tra il rustico e il particolare, caratteristica perfetta per portare a tavola una portata di sicuro successo. Sapore ricco, gusti intensi ed ingredienti ricercati ecco i segreti delle fettuccine alla boscaiola con salsiccia e funghi porcini.

Fettuccine al limone, ricetta senza panna

fettuccine limone ricetta senza panna

Fettuccine al limone, una ricetta semplice che svela la vera bravura in cucina. Pochi e semplici ingredienti che devono esser ben maneggiati e distribuiti per comporre uno splendido piatto come le fettuccine al limone. Una delle maggiori difficoltà, nella preparazione delle fettuccine al limone, è quella di riuscire a non far venire troppo asciutto questo piatto. Nella preparazione delle fettuccine al limone sarà fondamentale saper ben dosare il limone, per non eccedere. Un piatto, comunque, leggero e dall’aria raffinata che ci permetterà di prendere un po’ di respiro tra il Natale trascorso ed il fatidico cenone di Capodanno, le fettuccine al limone sono un piatto che unisce gusto e semplicità.

Fettuccine ai funghi porcini freschi, secchi o surgelati

fettuccine funghi porcini freschi secchi surgelati

Fettuccine ai funghi porcini! Si, ma quali scegliere tra i funghi porcini freschi, secchi o surgelati? Nessun problema, in ogni caso c’è una ricetta. Per cucinare le fettuccine ai funghi porcini non importa – al fine della preparazione, ben inteso! – di quale tipo siano i funghi. Il procedimento per fare il condimento è sempre lo stesso, quello che cambia è la preparazione dei funghi prima della cottura. Fermo restando che le migliori fettuccine ai funghi porcini sono quelle condite con i funghi freschi, non è sempre stagione di porcini, o non in tutti i luoghi si possono trovare dei porcini freschi con facilità, perciò talvolta si dovrà ricorrere ai funghi secchi o a quelli surgelati. Ed ora buon appetito con le fettuccine ai funghi porcini.

Fettuccine fatte in casa a mano dosi e ingredienti

fettuccine fatte casa mano dosi ingredienti

Le fettuccine fatte in casa sono ottime per preparare dei deliziosi primi piatti per il pranzo o la cena di Natale. Ma per le fettuccine fatte in casa occorre un po’ di impegno ed un po’ di tempo a disposizione. Ed allora perché non approfittare di queste brutte giornate per riunire la famiglia in cucina e preparare le fettuccine fatte in casa a mano, con dosi ed ingredienti di Ginger&Tomato, così come facevano una volta le nostre nonne? Preparate uno o due giorni prima le fettuccine fatte in casa a mano si possono conservare in frigorifero e poi cuocere al momento opportuno.

Tagliatelle, ricetta pasta fresca fatta in casa

tagliatelle ricetta pasta fresca fatta casa

Le vacanze di Natale si avvicinano e io so già come impiegherò buona parte del tempo libero. Preparerò tantissime cose buone, dolci e conserve da regalare e anche la pasta fresca fatta in casa. Già da qualche mese ho cominciato i miei esperimenti, anche perchè questa è un’arte che si apprende con la pratica. Adesso che  ho raggiunto una buona manualità sono pronta a preparare le mie tagliatelle fatte in casa, perfette da condire con un ragù classico di carne o da preparare con tutte le ricette buone che conosco. I segreti per una pasta fresca fatta in casa li conosco già: spianatoia di legno, ambiente non troppo secco e uova fresche. Per il resto, basta solo un po’ di pazienza per creare una sfoglia trasparente, sottile ma consistente. Sembra semplice ma non lo è, però non è impossibile. Se ci sono riuscita io, potete farlo alla grande anche voi!

Lasagne verdi

lasagne verdi

Ieri sono rimasta chiusa in casa. Pioveva a dirotto e la sola idea di uscire era inconcepibile. Come si fa di solito in queste occasioni, ho cercato di impiegare il tempo nella maniera migliore che conosco: cucinare! Ho tirato fuori matterello e farina e ho preparato la sfoglia per le lasagne verdi. La pasta fresca fatta in casa è sempre una sfida. Anche se la ricetta è quasi banale, ci sono tanti piccoli particolari che possono renderla davvero difficile; e la cosa più complessa è sicuramente stendere la pasta in modo che sia sottile, quasi trasparente, ma allo stesso tempo solida, perchè non deve rompersi quando si maneggia. E’ difficile ma non impossibile e con un po’ di pazienza – e l’aiuto di una macchina per stendere la pasta – riuscirete anche voi ad avere le vostre perfette lasagne verdi.

Pasta fresca per lasagne fatta in casa

pasta fresca lasagne fatta in casa

Fare la pasta fresca non è una cosa che si possa fare tutti i giorni. Mi piacerebbe avere più tempo da dedicare alla preparazione delle ricette tradizionali, però fare la pasta fatta in casa richiede tempo. E il tempo per me non è mai abbastanza. Oggi però mi voglio dilettare nella preparazione delle lasagne fatte in casa. Ho due ore di tempo libero e per una volta mi voglio concentrare sulla farina e il matterello per cercare di creare una sfoglia per la pasta fresca all’uovo, sottile, che taglierò a forma di lasagne e magari utilizzerò per una teglia di lasagne alla bolognese. E se restasse della pasta, ne farò tagliatelle o tagliolini da condire anche solo con un sugo semplice di pomodoro e basilico.