Filetto di maiale con crema di zucca e crumble crudo

Il filetto di maiale con crema di zucca e crumble di prosciutto crudo è una ricetta del giovane chef Stefano de Gregorio: è un secondo piatto a base di carne indicato anche per le feste, ma in effetti può essere preparato in ogni momento dell’anno.

filetto di maiale, maiale, Filetto in crosta con cipolle ripiene

La particolarità del piatto viene conferita dalla presenza della crema di zucca e dalla doppia cottura del filetto di maiale che viene cotto prima in padella e poi successivamente in forno.

 

Filetto di maiale al pepe verde, la ricetta base

Oggi puntiamo sul classico che più classico non si può: la ricetta del filetto di maiale al pepe verde è semplice da preparare, ma vi consentirà di fare una bella figura in cucina anche magari in occasione di una cena fra amici o per qualche occasione un po’ informale.

filetto pepe verde anna moroni

Si tratta di un secondo piatto di carne che viene aromatizzato con il pepe verde: chiaramente potrete anche variare il tipo di carne scelta e poi abbinare il vostro secondo piatto a un bel contorno leggero come ad esempio l’insalata, i piselli e le tradizionali patate fritte o al forno in base ai vostri gusti. 

Filetto in crosta con cipolle ripiene

Il filetto in crosta con cipolle ripiene è un secondo a base di carne bianca completo e sfizioso. Di facile esecuzione, rappresenta una ricetta diversa dal solito adatta per portare in tavola un tocco di originalità. Il filetto in crosta di pane che si ottiene, viene servito insieme a delle cipolle ripiene di una farcia veramente gustosa a base della loro polpa mista a pancetta e carne di maiale, pronta ad allietare il palato. Contrariamente al filetto in crosta di pistacchi, che possono comunque essere uniti al pangrattato, risulta meno croccante, ma altrattanto sfizioso.

Filetto in crosta con cipolle ripiene

Filetto di maiale in crosta per Natale

Una ricetta tutto sommato semplice ma di grande effetto una volta portata in tavola, ma soprattutto assaggiata, è quella del filetto di maiale in crosta. Preparazione vista realizzare durante una puntata della Prova del cuoco, ho subito voluto testarla in vista del prossimo Natale, in occasione del quale ho deciso di inserirla nel menù. Se immaginate di trovarvi di fronte un filetto avvolto nella pasta sfoglia, però, rimarrete delusi: la crosta, in questo caso, è costituita da un composto ottenuto mescolando uova, pangrattato e erbe aromatiche varie, le quali danno vita ad un impasto denso nel quale arrotolare e cuocere il filetto.

Filetto di maiale in crosta

Secondi piatti di carne: filetto di maiale alla giardiniera

Vi consiglio di preparare questo filetto di maiale, vista anche la velocità di preparazione, anche per una semplicissima cena in famiglia, perché sarà davvero un gran successo. Un altro consiglio è quello di tagliare di persona la carne, senza farla sfilettare dal macellaio, procuratevi uno di quei bei coltellacci da carne, quelli da film horror per intendersi, e pronte a dar via all’operazione, che appare truculenta, ma rende il risultato finale perfetto! Io ho un pessimo rapporto con pulizia e preparazione di carne e pesce, ma trovo che in questo caso, un filetto di maiale appena comprato, o comunque acquistato fresco il giorno stesso, possa godere ancora di più della cura della preparazione se abbiniamo ad essa anche la filettatura e il taglio subito prima di iniziare la cottura!

Come fare il Filetto di maiale al Porto

Come si può cucinare la carne di maiale in modo semplice arricchendola di qualche sapore e mantenendola tenera? Potremmo pensare al maiale alla senape. Oppure al filetto di maiale alla giardiniera. Se invece vogliamo aggiungere alla carne un pizzico di raffinatezza ed un tocco d’eleganza non potremo far altro che cucinare il Filetto di maiale al Porto.

Il Filetto di maiale al Porto è un ottimo secondo piatto, da sfruttare nelle occasioni un po’ particolari. A cosa mi riferisco? Ad una cenetta romantica, ad esempio. Altrimenti ad una cena elegante in cui volete stupire i vostri ospiti con semplicità. Eccoci giunti al momento più atteso: come si prepara il Filetto di maiale al Porto.

Filetto di maiale alla giardiniera

Ecco una ricetta nuova e particolare per cucinare la carne di maiale. Il fatto che questa carne sia molto saporita, e quindi anche semplicemente cotta in padella, sulla graticola o in forno, risulti sempre molto buona, non vuol dire che non possiamo giocare con gusti e sapori, consistenze e cotture, proprio come in questo caso.

Il consiglio principale che vi dò per la preparazione di questa ricetta è la massima concentrazione, nel senso che questa preparazione non è una di quelle che possiamo fare mentre facciamo altre 2-3 cose contemporaneamente (come solo noi donne sappiamo fare!). Lo stesso vale anche per i cuochi, molta attenzione! Tutta questa premessa si comprende nella lettura della ricetta, che prevede per la carne una cottura divisa in tre step, tutti di breve durata, quindi se si sbaglia qualcosa si rischia di rovinare tutto!