Cenone di Capodanno, le stime della Coldiretti

Se a Natale gli italiani preferiscono restare in casa in famiglia, sembra che la tendenza di Capodanno sia leggermente invertita: in occasione del 31 dicembre, sembra in crescita il numero degli italiani che sceglie di prenotare un tavolo per il cenone in agriturismo o nelle cantine.

Capodanno 2014, capodanno, Menù Capodanno 2014 carne FOTO

La Federazione italiana Pubblici Esercizi stima che sarà circa il 12,3% la popolazione (circa 6,2 milioni) coloro che sceglieranno di trascorrere la notte di San Silvestro fuori casa cenando fuori. 

Risotto allo champagne e zafferano per il cenone di Capodanno

Pensavate di avere finito di scervellarli per i menù festivi dopo il Natale? Forse è così, perchè per il cenone di Capodanno, vi suggerisco io una proposta. Il risotto allo champagne e zafferano si presta come pochi all’occasione. E’ sicuramente un primo piatto particolare, forse non proprio economico, ma sono sicura che in molti abbiano ricevuto all’interno delle ceste natalizie almeno una bottiglia di champagne (che per una versione più economica della pietanza potrete sempre sostituire con lo spumante o del vino bianco).

Risotto allo champagne zafferano cenone Capodanno

Cenone di Capodanno 2013 all’insegna del Made in Italy

Cenone Capodanno 2013 Made in Italy

Ci siamo, ci accingiamo a salutare il 2012. Sia nel caso in cui sia stato un anno felice pieno di soddisfazioni o meno, stasera accoglieremo il nuovo anno, nella maggior parte dei casi, tra le mura domestiche. Ben quasi quattro italiani su cinque, così come ci fa sapere la Coldiretti attraverso un’indagine condotta in collaborazione con Swg, aspetteranno il 2013 a tavola di fronte una cena casalinga. Si stima che la spesa per il cenone di Capodanno veda un calo del 3% rispetto allo scorso anno.

Frittelle di broccoli alla siciliana, antipasto per le feste di Natale

frittelle broccoli siciliana antipasto feste natale

Frittelle di broccoli alla siciliana, un antipasto perfetto per il pranzo di Natale o per il cenone di Capodanno. Quando arriva il fatidico momento di pensare al menù per i vai pranzi e cene dei giorni di festa si entra nel panico e non si sa mai che cosa cucinare. Inizia a giocare un po’ d’anticipo e cominciamo a selezionare delle ricette per le feste. Oggi vi propongo le frittelle di broccoli alla siciliana, antipasto, o se volete anche contorno, perfetto per mettere tutti d’accordo in tavola. Le frittelle di broccoli alla siciliana sono semplici e nello stesso tempo molto stuzzicanti.

I muffin all’arancia

Dopo questi giorni di festa tendenzialmente siamo stremati! Sia per quanto riguarda il cibo e l’idea di doversi comunque nutrire in qualche modo, considerando che tra un po’ arriva anche il Capodanno e si ricomincia! E poi stare seduti, un po’ di noia, i bambini che urlano… si, lo so, sto analizzando solo gli aspetti negativi del Natale, ma lo aspettiamo sempre con ansia per poi arrivare la sera del 26 dicembre completamente saturi e distrutti! Saturi anche di cibo, e distrutti e senza voglia di pensare al mangiare, ma se vi sono rimaste ancora un po’ di energia preparate questi muffin, anche due teglie raddoppiando gli ingredienti, saranno ottimi per un bruch, ottima soluzione se siete a casa dal lavoro e volete alzarvi tardi con la famiglia e mangiare poco. Buonissimi poi anche per colazione o per merenda, o per offrire qualcosa agli amici che passano per le feste e non ne possono più di panettoni e pandori!

Linguine alle vongole con cuori di carciofi e succo d’arancia, per un Cenone di Capodanno raffinato

linguine alle vongole con carciofi

Si avvicinano le feste e con loro anche il Capodanno, quindi anche oggi vi do un’idea di cosa poter cucinare per un cenone davvero indimenticabile…

Questa ricetta mi è stata passata dal marito di una mia cugina per lo scorso Capodanno, sinceramente ero scettica per via dell’accostamento delle vongole ai carciofi ma….il risultato è stato sorprendente!

Il sapore di queste fettuccine è delicatissimo, i carciofi si fondono perfettamente con le vongole e l’arancia poi è un aggiunta davvero straordinaria….

Quindi, se volete regalarvi un Capodanno sofisticato, elegante e dal sapore diverso, per nulla comune e banale, avventuratevi nella preparazione di queste fettuccine e stupirete il palato dei vostri ospiti che non potranno esimersi dal farvi i loro complimenti.

Ovviamente non dimenticatevi del vino con il quale dovrete accompagnare queste deliziose fettuccine…..vino che troverete in fondo all’articolo dopo le fasi della preparazione.