Cena di San Valentino, ostriche allo champagne

di Ishtar 0



Che le ostriche siano afrodisiache è ben risaputo, ma sappiamo perchè? Ve lo dico io: perchè contengono un’alta percentuale di sali minerali e glicogeno che favorirebbero la contrazione muscolare. In particolare le ostriche contengono  zinco in grande quantità e questo aumenterebbe la funzionalità del testosterone (che regolerebbe il desiderio) e degli ormoni. Detto questo ecco perchè vi consiglio da inserire nel menù di San Valentino un antipasto a base di ostriche: le ostriche allo champagne.

Le ostriche allo champagne sono facilissime da preparare e contribuiranno a fare della vostra cena di San Valentino un vero e proprio successo. A patto però che troviate delle ostriche davvero fresche. Per la loro preparazione non dovrete fare altro che aprire le ostriche, posizionarle su una teglia da forno, e nel frattempo mescolare la panna con lo champagne. A questo miscuglio dovrà essere aggiunto pepe bianco in abbondanza, sempre ovviamente rispettando i vostri gusti. La farcia ottenuta dovrà essere distribuita sopra le ostriche e queste passate in forno precedentemente riscaldato per non più di 5 minuti. Vanno servite calde.

Ostriche allo champagne


Ingredienti

20 ostriche fresche | 250 ml champagne | 4 cucchiaio panna | pepe bianco

Preparazione

   Aprire le ostriche e posizionarle su una teglia da forno. Nel frattempo preriscaldare il forno (grill).

   Versare la panna in una ciotola ed aggiungere lo champagne diluendola. Aggiungere anche abbondante pepe bianco.

   Riempire le ostriche con questo composto e trasferire in forno per 5 minuti. Servire calde.

Lo champagne, con la sua frizzante presenza a sua volta non è da sottovalutare in quanto a potere afrodisiaco, quindi l’accoppiata con le ostriche è perfetta per regalare la giusta atmosfera al giorno più romantico dell’anno, quello di San Valentino appunto. Bene, a questo punto sapete già con quale piatto iniziare la vostra cenetta a due, a presto con altre idee per il menù del giorno degli innamorati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>