Ricette dolci, baci di Alassio

di Filomena 0



La nostra ricetta odierna è quella dei baci di Alassio. Tipici dolcetti al cioccolato molto conosciuti nella cittadina ligure: una deliziosa crema di cioccolato morbida tra due parti invece dure. Una sorta di biscottini al cacao e alle nocciole molto semplici da preparare. Una cosa vi servirà però: la sac a poche. Ma sicuramente chi è un appassionato di cucina non potrà non averla in casa. Come dicevamo questi dolci sono tipici della Liguria tanto da prendere proprio il nome dalla città di Alassio.  Ricordano in parte i baci di bimba ma sono differenti. Per prima cosa la parte più “biscottosa” se così possiamo dire, sarà scura e questo grazie all’utilizzo del cacao. E poi non avrà una forma sferica ma molto particolare. Questo perchè utilizzeremo per dare vita ai dolcetti la sac a poche. Ci servirà l’uscita a stella che darà la forma ai dolcetti. Una ricetta del passato, ha più di un secolo, che però è entrata nella nostra tradizione solo di recente.

Baci di Alassio


Ingredienti

40 gr. cacao in polvere | 30 gr. miele | 500 gr. nocciole | 3 albumi uova | 250 gr. zucchero | 150 gr. cioccolato fondente | 100 gr. panna

Preparazione

  Tostate al forno a una temperatura di 180 gradi le nocciole che avete ben distribuito su una teglia affinchè esse rilascino l'olio. Tenetele nel forno per 5 minuti.

  Estrate le nocciole dal forno e fatele raffreddare, quindi trasferitele in un mixer dove avete già collocato cacao e zuccehero semolato.

  Montate a neve molto ferma gli albumi con l'aggiunta di un pizzico di sale. Spostate la farina che avete ottenuto in una terrina e lentamente aggiungete gli albumi mescolando piano piano quindi versate il miele.

  Versate lentamente il composto nella sacca da pasticcere e formate dei ciuffetti omogenei creando circa 30 mucchetti che metterete poi in forno caldo a 200 gradi. Quindi fateli raffreddare.

  Preparate la ganache montata e portate al limite del bollore la panna. Versate quindi la panna nel cioccolato fondente e lasciate risposare 10 minuti; poi mescolate tutto con le fruste.

  Versate quindi la ganache in un'altra tasca da pasciccere, quindi versate un pò di composto su ogni bacio che andrete ad unire con un altro bacio. Lasciate riposare il tutto in frigo.

Oltre al cioccolato tra gli ingredienti importanti per questa ricetta ci sono anche il miele e le nocciole. Queste andranno tostate e poi lasciate riposare; in un secondo momento dovranno essere tritate. Nel frattempo potremo preparare una ciotola di crema al cioccolato.  Basterà poi preparare un semplice impasto che finirà dritto nella sac a poche. Su una teglia diporremo l’impasto poi la crema e poi un altro strato di impasto. Il gioco è fatto. I dolcetti sono così pronti per essere mangiati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>