Ricette senza glutine, baci di bimba con marmellata di castagne

di Filomena 0



 Nell’aria inizia a sentirsi l’odore dell’inverno che è alle porte. Si sente anche però quel buon profumo di caldarroste. E’ tempo di castagne questo! Oggi ho scelto per voi una ricetta a base di marmellata di castagne. Prepareremo insieme i baci di bimba. Una variante diversa da quella che di solito si trova sui manuali di cucina proprio perchè utilizzeremo le castagne ( questa infatti è ispirata ai baci di dama anche se è molto diversa). Poichè si tratta  di una ricetta senza glutine vi consiglio di munirvi dei biscottini fatti apposta per chi ha questo tipo di intolleranza. Infatti una delle fasi di preparazione di questa ricetta prevede proprio lo sbriciolamento dei biscotti che poi saranno mischiati agli altri ingredienti.Un dolce veramente semplice da preparare. Affinchè possiate ottenere un buon risultato vi consiglio di utilizzare una buona marmellata di marroni ( meglio  nota come marmellata di castagne). Essendo l’ingrediente principale dovrà essere di ottima qualità.

baci di bimba con marmellata di castagne


Ingredienti

150 gr. marmellata castagna | 150 gr. zucchero | 350 gr. biscotti secchi | 75 gr. cacao in polvere | mezzo bicchiere acqua | 50 gr. burro morbido

Preparazione

   Per prima cosa dobbiamo ridurre in briciole i biscotti. Dopo averli sminuzzati per bene, devono essere quasi una farina, prepariamo il nostro impasto.

   In una ciotola mettiamo biscotti tritati, zucchero, cacao, burro e marmellata. Amalgamiamo poi bene il tutto aggiungendo magari un pò di acqua e zucchero.

   Una volta che il nostro impasto è pronto passiamo a fare delle palline.Le facciamo rotolare per bene tra i palmi delle nostre mani. Una volta pronte le passiamo poi nello zucchero.

Potrete poi divertirvi nel decorare le palline che avrete preparato. Infatti nella mia ricetta vi consiglierò di passare le palline nello zucchero ma voi potrete scegliere anche altro. Dal cocco alle palline colorate alle codette di cioccolato; oppure passarli insieme alle nocciole o alle  mandorle sbriciolate. Fate un pò voi in base a quello che più vi piace. Potrete anche far divertire i bambini facendovi aiutare nella preparazione delle palline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>