Ricette estive, piatti freddi con carpaccio: gli involtini

ricette estive piatti freddi involtini carpaccio

Io sono una fan della carne cruda, tartare, carpaccio, e amo moltissimo mangiarle fuori (da quando vivo in Piemonte poi non vi sto a descrivere le delizie che ho potuto gustare!), ma quando ne ho l’occasione compro sempre un po’ di carne fresca, che sia macinata o che sia carpaccio, per mangiarla a casa, anche solo condita con olio e limone, e nel caso del carpaccio, anche con rucola e parmigiano. Oggi invece vi propongo una ricetta più originale, ottima come secondo piatto ma volendo anche come antipasto.

Questi involtini saranno meravigliosi anche se serviti nel modo giusto, un volta pronti preparate un bel letto di insalata mista e adagiateveli sopra. Volendo potrete anche decorare ulteriormente il piatto, con dei pomodori ciliegini e dei pezzetti di parmigiano, che poi potrete gustare insieme ai vostri involtini di carpaccio di manzo

Per quanto riguarda le zucchine potete evitare la parte un po’ più faticosa di tritarle e ridurle praticamente in poltiglia, necessariamente con il mixer o con il robot da cucina, utilizzando una grattugia a maglie fini, vedrete che il risultato sarà perfetto. Inoltre, per questa ricetta cercate delle zucchine piccole e verdi, sia perchè hanno una buccia più sottile e più tenere, adatta quindi ad essere tritata o grattugiata, e anche perchè sono più adatte ad essere consumate anche crude.

Lascia un commento