Ricette bimby dolci, la crostata con crema di limoni

di Ishtar 0



La crostata con crema di limoni che vi propongo oggi è preparata con il bimby. Si tratta di un dolce costituito da una base ricoperta da crema di limoni, il tutto preparato rigorosamente con l’aiuto del bimby. La crostata con crema di limoni si caratterizza per l’intenso sapore di limone dovuto al fatto che la crema verrà preparata utilizzando anche la scorza di limone grattugiata insieme allo zucchero. Il risultato?

Un dolce fresco e leggero da servire per merenda e, se conservata in frigo potrà essere proposta in qualsiasi momento della giornata in cui abbiamo bisogno di qualcosa di freddo ma mangiare. La preparazione si divide in due fasi: quella della preparazione della base e quella della crema di limone. La base è molto simile ad una frolla, seppur leggermente più morbida, grazie anche all’utilizzo dell’acqua nell’impasto, mentre la crema si prepara versando nel boccale tutti gli ingredienti previsti.

crostata con crema di limoni


Ingredienti

Per la crema: 2 limoni | 250 gr. zucchero | 2 uova | 40 gr. farina | 20 gr. fecola | 1/2 bustina lievito | Per la base: 2 uova | 75 gr. zucchero | 250 gr. farina | 125 gr. burro | 1/2 bustina di lievito | 30 gr. acqua

Preparazione

   Iniziare la preparazione pulendo i limoni e togliendo loro la buccia. Mettere la scorza nel boccale insieme allo zucchero. 10 Sec. vel.Turbo Tenere il composto ottenuto da parte.

   Inserire la farfalla nel boccale, versare dentro le uova e 75 gr di zucchero 3 Min. vel. 3. Una volta effettuata questa operazione togliere la farfalla, versare la farina, il burro ed il lievito setacciato 1 Min. vel. 3. Aggiungere l'acqua 30 sec. vel. 3. Trasferire l'impasto ottenuto in una teglia da 24 cm di diametro e trasferire in fono preriscaldato a 180 C°. Cuocere per 20 minuti circa.

   Nel frattempo preparare la crema: spremere i due limoni. Mettere la farfalla nel boccale. Aggiungere il composto di scorza di limone e zucchero, il succo e gli altri ingredienti, 7 min. 37° vel. 3.

   Farcire la base cotta con la crema ottenuta. Rimettere in forno per altri 20-25 Min. Servire spolverando con zucchero a velo.

La crema, una volta pronta, andrà versata sulla base della torta (che avrete preparato in una teglia da 24 cm di diametro) già fredda. La crostata con crema di limoni va conservata in frigo, soprattutto se la preparate in questo periodo. Vi consiglio di servirla come dessert di conclusione di una cenetta a base di pesce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>