Ravioli filanti con le olive verdi: un primo facile e buonissimo!

di Redazione 2

ravioli filanti olive verdi primo facile buonissimo

Certe volte non è necessario cucinare tanto tempo e preparare con fatica, basta saper trasvestire le preparazioni! Cosa intendo? In cucina bisogna mentire a volte, ma bisogna saperlo fare bene! Quella di oggi è una ricetta che io utilizzo quando ho pochissimo tempo ma non voglio rinunciare ad un primo piatto saporito e d’effetto: i ravioli filanti con le olive verdi! In sostanza si tratta di preparare una salsa di pomodoro aromatizzata al timo, a cui poi aggiungere le olive verdi. Il resto è semplice, basta solo condire i ravioli cotti con la salsa di pomodoro e l’emmentaler grattugiato. Gratinare in forno e il gioco è fatto!

Io non amo molto i primi piatti troppo complicati, in genere preferisco perdere tempo ed energia nella preparazione dei secondi a base di carne e pesce. Quindi questo piatto di ravioli filanti è una buona alternativa per me, per coniugare il bisogno di praticità con un piatto che mi faccia fare bella figura. Insieme alla salsa io metto sempre le olive verdi perchè hanno un sapore più delicato e leggermente più acidulo di quelle nere.

Vi sconsiglio le olive nere perchè il loro sapore forte si sposa male con l’emmentaler. I ravioli in genere io li scelgo al ripieno di carne, ma niente vi impedisce di scegliere quelli che più gradite. Secondo me in questa ricetta sono perfetti anche quelli con ripieno al prosciutto crudo o allo speck. Evitate invece i ripieni a base di verdure perchè hanno dei sapori troppo delicati che sarebbero coperti dal gusto intenso del sugo.

Commenti (2)

  1. Although I read and understand Italian, I would like to share on my Facebook and Twitter pages where most read only in English. Are these recipes afford anywhere in English? Thank you.

  2. @ Lucky:
    Hi, unfortunately the recipes are not available in english, sorry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>