Scaloppine al curry, un secondo sempre di classe

di Claudia 7

TEMPO: 30 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Le scaloppine sono un po’ come le cotolette, mi spiego meglio per intenderci a pieno. La scaloppina è un piatto da mamma, così come la fettina panata o cotoletta che sia, ovvero una di quelle cose che finchè sei bambina, o comunque sei nel nido, mangi con moltissimo piacere, ne sei golosa anche (io adoro le scaloppine), ma che poi tu non prepari mai!

Magari questo discorso vale solo per me, nel senso che da quando vivo da sola, e ormai sono più di tre anni, non ho mai preparato nè una cotoletta nè una scaloppina! Ma come, direte voi, ti piace cucinare, ti gingilli per tutti i piatti che cucini bene, e poi non sai fare una fettina panata?! Non è questione di non saper fare credo, e più un discorso di tempo, la fettina la faccio in padella, non mi metto a sbattere uova, a girare la carne nella farina…

Vabbè, io mi riprometto di prepararmi da sola questi piatti, e di non ridurmi a comprare le cotolette già pronte e a mangiare le scaloppine solo al ristorante, ma voi provate questa ricetta, nostrana e un po’ orientale, grazie al curry.

Scaloppine al curry

Ingredienti per 4 persone:

8 scaloppine di vitello da circa 80gr. l’una | 40gr. di farina | 1 cipolla rossa | 1 cucchiaio di curry in polvere | 1 bicchiere di vino bianco | 3 cucchiai di olio extravergine di oliva | sale

LA PREPARAZIONE:

  1. Lavate, pulite e affettate la cipolla molto finemente, a velo, tuffatela nell’olio caldo e lasciatela appassire fino a quando diventerà lucida.

  2. Battete piano le scaloppine con il batticarne, infarinatele e sistematele nel tegame con la cipolla, alzate la fiamma e lasciatele cuocere da entrambi i lati per 10 minuti.

  3. Nel frattempo fate sciogliere il curry con il vino e 1/2 cucchiaio di farina setacciata, emulsionate bene la salsina in modo che non si formino grumi, a questo punto versate la salsina al curry sulla carne.

  4. Distribuite bene la salsa con un cucchiaio di legno e poi lasciate cuocere le fettine per altri 5-6 minuti. Quando saranno pronte salatele e servitele.

[photo courtesy of realityfood]

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>