Fermo pesca del pesce spada, il blocco fino al 31 marzo

Arriva il fermo pesca del pesce spada made in Italy: sarà vietato pescare il pesce spada fino al 31 marzo mentre la ripresa della pesca sarò prevista fra il primo aprile al 31 dicembre. Le nuove regole del 2018 arrivano dal Regolamento comunitario entrato in vigore pochi giorni fa e accolto da Federcoopesca-Confcooperative che ha sottolineato come abbia creato qualche confusione fra i pescatori.

pesce , spada, Spezzatino di pesce spada

Stando al neo regolamento infatti i pescatori si sarebbero dovuti fermare  a partire dal primo gennaio, ma i fatto il regolamento è stato pubblicato solo pochi giorni fa. 

Gazpacho di melone e pesca

Dite gazpacho e pensate immediatamente alla bevanda al pomodoro tipica della Spagna: oggi però proponiamo la ricetta del gazpacho di melone e pesca, una ricetta di Mattia Poggi che ripensa il classico gazpacho per proporlo in un mix deciso e invitante di sapori esotici.

gazpacho , melone

Dissetante e perfetto per l’estate, la ricetta proposta è una rivisitazione colorata e allegra della classica zuppa fredda andalusa.

Te freddo alla pesca e whiskey (VIDEO)

Bevanda regina incontrastata dell’estate, il tè freddo alla pesca rappresenta la soluzione ideale per combattere il caldo nella maniera più leggera e fresca possibile. Oggi, però, ve ne propongo una versione adatta ai soli adulti: una bevanda alcolica grazia all’aggiunta del wiskey. Potreste servirla come aperitivo da accompagnare a sfiziosi salatini o finger food per un’apericena in terrazza magari. Seguite il video facile che mostra come ottenerlo in poche mosse.

Cocktail analcolico con pesca e mango

In estate la voglia di bevande fresche, subito pronte, prende piede. Ecco che allora può risultare utile una ricettina (si fa per dire) veloce e sfiziosa da realizzare con la frutta di stagione: che ne dite del cocktail analcolico con pesca e mango? Va servito ghiacciato per regalare momenti indimenticabili. Può rappresentare una valida idea per una pausa pomeridiana o da servire agli amici astemi per un aperitivo diverso dal solito. Nulla vieta il fatto di poter unire della vodka per trasformarlo in un cocktail alcolico.

 

Cocktail analcolico pesca mango

 

Gelato fatto in casa senza panna, ricette e suggerimenti

gelato fatto casa senza panna ricette suggerimenti

Il gelato fatto in casa senza panna è una di quella ricette che ho intenzione di provare al più presto. Non ho la gelatiera ma non mi arrendo: ho scoperto che si possono fare eccellenti gelati casalinghi senza bisogno di speciali apparecchiature. Certamente il risultato non è paragonabile al gelato artigianale ma è comunque una buona soluzione genuina. Gli ingredienti base per un ottimo gelato casalingo sono il latte, la frutta o il cioccolato o la crema, e la panna. Ma un gelato senza panna – o con pochi grassi – si può comunque preparare, seguendo qualche piccolo accorgimento e una ricetta apposita.

Ricette veloci dolci, il cheesecake delicato alla pesca e ricotta

ricette veloci dolci cheesecake delicato pesca ricotta

Per tutti i golosi l’argomento di oggi è una vera tentazione: il cheesecake delicato alla pesca, un dolce fresco, perfetto per la stagione estiva e veloce da preparare, dai sapori molto delicati di frutta. La pesca in questo caso, il frutto estivo per eccellenza si incontra benissimo con il formaggio, la ricotta per la precisione, che a differenza di altri formaggi ha una consistenza più leggera ed un sapore molto delicato. Se pensate che per preparare un dolce bisogna stare mezz’ora ad impastare ed accendere il forno per 40 minuti, vi sbagliate!

Per questo cheesecake delicato alla pesca vi servirà un impegno di appena venti minuti, poi il dolce dovrà solo riposare qualche ora in frigo. Per questa ricetta vi servirebbe la ricotta, ma trovarla fresca in estate potrebbe essere difficile se non impossibile. In questo caso, sostituitela con un formaggio cremoso, tipo Philadelphia o addirittura con il mascarpone. In questo caso però, regolate le dosi dello zucchero a vostro piacimento assaggiando il composto.

Una ricetta contro il caldo: il te freddo con le pesche

Quando é così caldo tutti i dietologi e gli scienziati dell’alimentazione consigliano di bere molto e di mangiare tanta frutta. Per cui cosa c’è di meglio di un bel tè freddo condito con un bel succo di pesca artigianale? probabilmente niente. Si tratta di un mix davvero formidabile. Il fresco e dissetante del tè insieme all’aspro e dolce delle pesche rendono questa bevanda particolarmente adatta e gradevole ad un caldo pomeriggio d’estate. Se poi avete l’accortezza di prepararla con del tè deteinato allora sarà perfetta anche per i bambini. Infatti potete servire questo tè in una merenda tra amici insieme magari ad una bella fetta di torta alla frutta oppure ad una crostata. Vi consiglio poi di preparare questa bevanda con qualche ora di anticipo in modo che riesca ad insaporirsi per bene e che il succo di pesca abbia il tempo di macerarsi e fondersi alla perfezione con il sapore del tè. Ah un’ultima raccomandazione: servite il tè ben freddo con qualche cubetto di ghiaccio, sarà strepitoso!