Cosa portare per un pranzo al sacco

di Ishtar 0

Si torna a parlare di pranzo al sacco. Considerato che gli italiani siano tornati ad usufruirne in maniera particolare durante questo periodo, specie in vacanza, sarà bene fornirvi dei consigli utili su cosa portarvi al seguito con qualche accorgimento sugli ingredienti da prediligere, che non vadano repentinamente a male causa caldo. In realtà quando si parla di picnic le prime alternative a venirci in mente sono panini e tramezzini. Ottimi, non c’è nulla da obiettare, ma alla lunga possono stancare e poi non è detto che non esista altra scelta economica e veloce allo stesso modo. Ecco cosa portare per un pranzo al sacco.

Un breve cenno a dei panini sfiziosi che non vi facciano rimpiangere il vostro consueto piatto di pasta casalingo: i panini con uova e prosciutto crudo per un pieno di energia. Fuori casa dopo camminate interminabili le energie vengono presto a mancare, un panino del genere non può che dare la giusta carica per continuare la giornata. Ottimi anche i sandwich con formaggio alle erbe, freschi e saporiti e questi sandwich misti, provenienti dalla trasmissione i Menù di Benedetta.

Soluzione pratica e veloce per chi invece non riesca a rinunciare al suo primo piatto sono le insalate di pasta, riso & Co. Eccone alcune tutte testate e degne di nota: l‘insalata di riso classica, un must tutto estivo, l’insalata di farro e mais e l’insalata di pasta con tonno e uova sode al prezzemolo. In tutti questi casi sarà bene che le pietanze vadano consumate in giornata e conservate il più possibile al fresco. Ottima soluzione consiste nel riporle nelle borse frigo, ove possibile. Preparazioni particolarmente indicate sono anche i plumcake, ecco quello al pesto, perfetto da gustare in spiaggia o la torta salata con pomodori, formaggio e pancetta e quella ai pomodori, capperi e mozzarella.

Parte integrante del vostro pranzo al sacco infine dovrebbe sempre essere la frutta, da portare in un sacchetto o sottoforma di macedonie fresche e variegate.

Foto courtesy of Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>