Un contorno per natale 2010? L’insalata natalizia di cotto e mangiato

Spread the love

 

Come ho già detto più volte adoro la rubrica Cotto e Mangiato, e dato il successo non solo del programma, ma anche del libro tratto dalla trasmissione ed anche della conduttrice, so di non essere la sola. Questa volta Benedetta Parodi ci suggerisce una insalata assolutamente natalizia (e questo considerata soprattutto la presenza di un frutto di stagione che è la melagrana).

L‘insalata natalizia di cotto e mangiato che, neanche a dirlo, sarà perfetta sulle nostre tavole il giorno di natale, si prepara con il radicchio, la mozzarella di bufala, la melagrana appunto, ed una deliziosa colata di glassa all’aceto balsamico, il tutto condito con olio extra vergine di oliva e sale. Per la preparazione dell‘insalata natalizia di cotto e mangiato dovrete innanzitutto pulire ed affettare il radicchio, tagliare a fette la mozzarella di bufala, sgranare la melagrana e condire il tutto, servito su un piatto da portata, con olio e sale. L’insalata natalizia è fresca, leggera e perfetta come contorno durante un pasto importante come quello del giorno di natale.

Si prepara in non più di cinque minuti e vi farà fare un figurone perchè originale e diversa dalle solite insalate. Ingrediente fondamentale per l’insalata è la glassa di aceto balsamico, che non è proprio aceto, ma si prepara a partire da questo con l’aggiunta di mosto di uva concentrato. Ha un sapore agrodolce e per questo può essere utilizzata sia con i piatti salati che con quelli dolci.

Lascia un commento