La torta Trionfo di cioccolato

di Roberto 0



Niente di strano a dichiarare che sono un amante spassionato del cioccolato in tutte le sue forme ed in tutte le sue versioni. Chi può disdegnare questo fantastico e delizioso frutto della terra, questa delizia divina? Ben poche persone. In ogni caso, carissimi amici del cioccolato oggi vi propongo una ricetta che è un vero e proprio concentrato di cioccolato: il Trionfo di cioccolato. Questa speciale torta al cioccolato è formata da due strati di deliziosa torta intervallati e ricoperti da una camicia di Nutella, e per completare il tutto una generosa guarnizione di cioccolato al latte. Siete pronti a gustare il Trionfo di cioccolato?

Trionfo di cioccolato


Ingredienti

400 gr. farina 00 | 500 gr. zucchero | 200 gr. cacao amaro in polvere | 3 bustine lievito in polvere per dolci | 1/2 lt. latte | burro | farina 00 | Nutella | 100 gr. cioccolato al latte

Preparazione

  Mescolate lo zucchero, la farina, il cacao in polvere ed il lievito fino ad ottenere un miscuglio omogeneo in cui tutti gli ingredienti siano ben mescolati. Scaldate il latte quel tanto che basta per intiepidirlo, quindi versatelo pian piano nell’impasto mescolate il tutto continuamente. Ungete con il burro ed infarinate due teglie dello stesso diametro, quindi versate in parti uguali l’impasto nelle due teglie.

  Scaldate il forno a 180 gradi e poi infornate le due teglie. Lasciate cuocere per circa 20 minuti, cambiando la posizione delle teglie a metà cottura, quindi portando nel ripiano superiore del forno quella che era in basso e viceversa. Testate la cottura con uno stuzzicadenti quindi lasciate raffreddare le due torte.

  Sformate le torte e posatene una su un ampio piatto piano, spalmate la Nutella sulla superficie e ricoprite con l’altra torta. Spalmate nuovamente uno strato di nutella sulla superficie e se volete anche intorno al bordo della torta. Grattugiate a scagliette il cioccolato al latte e distribuitelo sulla superficie della torta.

Per bagnare la torta Trionfo di cioccolato non si può che ricorrere a due alcolici. Uno dolce, solare e caldo con una gradazione alcolica non troppo eccessiva: il Passito di Pantelleria, un vino da dessert che molto bene si accosta al cioccolato. L’altro secco, deciso e pungente, ma qui il grado si alza decisamente: trattasi del rum. Se questa ricetta è stata di vostro gradimento, vi suggeriamo di provare questi altri dolci proposti da Ginger&Tomato: la genovese con Nutella, la torta al cocco e Nutella, le tartellette alla nutella e panna, il rotolo con crema al pistacchio e cioccolato fondente, la cheesecake al cioccolato con panna, il salame di nutella, le tortine di nutella e ricotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>