Torta al cacao, eccone una con ripieno al cioccolato

di Claudia Commenta



 

torta cacao ripiena cioccolato

Quando penso a un dolce al cioccolato devo dire che il mio cervello fa un’equazione matematica immediata, probabilmente anche influenzato da papille gustative e spiccato desiderio di vedere dolci belli e non solo buoni da mangiare … insomma mi figuro sempre una torta compatta, di un bel colore scuro e la sua fetta è morbida e friabile, leggermente più scura. La classica torta al cacao, si, lo so, ma mi ricorda mia nonna, come capita spesso con i dolci, e il fatto che quella torta così comune fosse la più buona del mondo. Ecco che invece abbiamo imparato a conoscere torte al cioccolato sempre diverse, burrose all’interno, soffici come mousse, ripiene, ricoperte di glassa, e anche io oggi vi propongo una ricetta nuova.

La torta al cacao di oggi ha l’impasto bianco e un ripieno al cioccolato, ripieno che si presta a diventare anche copertura, dando quindi vita a un dolce tutto ricoperto di cacao che però all’interno si presenterà chiaro con un cuore di cioccolato.

Torta con ripieno al cioccolato


Ingredienti

500 gr. Per la torta: farina | 70 gr. zucchero | 1 bustina pane degli angeli | 3 uova | 1 confezione cucchiaio Per il ripieno: cacao | 4 cucchiaio zucchero | 3 cucchiaio farina | 1/2 litro latte

Preparazione

  Sbattere in una terrina le uova con lo zucchero, unire quindi poco alla volta la farina setacciata. Aggiungere poca acqua mescolando e infine amalgamare il pane degli angeli.

  Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato quindi cuocere in forno, a bassa temperatura, il tempo necessario a far crescere e colorare la torta.

  Preparare il ripieno: portare il latte ad ebollizione, nel frattempo mettere in una ciotola il cacao con la farina e lo zucchero. Versare il latte bollente a filo e amalgamare.

  Quando la torta è pronta e raffreddata separarla in due e spalmare la parte inferiore con la crema al cioccolato, quindi ricoprire la torta e spalmare di crema anche la superficie superiore e i bordi.

Se vi va di creare un motivo come quello della foto, anche per altri dolci, vi basterà fondere del cioccolato fondente, bello scuro quindi e poi lasciarlo cadere a filo sulla torta, con molta lentezza e precisione. Se poi avete una sacca da pasticciere, di quelle piccole proprio per i lavori di precisione, allora il gioco è fatto!