Dolci al caffè: torta meringata alla crema di caffè

di Claudia 4

meringatacaffè8

TEMPO: 50 minuti + cottura e decorazione | COSTO: medio| DIFFICOLTA’: medio-alta

VEGETARIANA: SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Qualche mese fa ho trattato con molta passione e interesse le ricette sui dolci al caffè. Ero e sono molto interessata all’argomento perchè non amando moltissimo il caffè come bevanda ma apprezzandone tantissimo il profumo e l’aroma trovo delizioso non solo il cappuccino, ma anche tutte quelle preparazioni che utilzzano il caffè, e quindi principalmente le torte che ne custodiscono l’aroma.

Questo dolce non è facilissimo da preparare, non per quanto rigurda la crema o l’impasto, ma per la meringa, una delle preparazioni più difficili in assoluto per quanto riguarda la pasticceria, visto che quando la si fa in casa non ha mai la consistenza e la delicatezza di quando la compriamo nei forni o di quando la gustiamo in pasticceria o al ristorante. Tentar non nuoce, anche fino a quando non vi verrà bene, e soprattutto in questa ricetta è fondamentale che il sapore sia buono, la meringa farà parte della torta, anche se non sarà perfetta esteticamente, poco spumosa ad esempio, si noterà meno!

Torta meringata alla crema di caffè

Ingredienti per 12 persone:

120gr. di zucchero di canna | 2 uova | 60gr. di farina scura | 1 cucchiaino di lievito in polvere | 300gr. di formaggio cremoso magro | 4 cucchiai di panna da montare | 1 cucchiaio di miele | 3 cucchiaini di caffè forte | 18 gherigli di noce | 2 albumi | 45gr. di noci sgusciate e tritate | 2 cucchiaini di maizena | zucchero a velo per decorare

LA PREPARAZIONE:

  1. Scaldate il forno a 180°. Ungete una teglia di 20cm di diametro, foderatela con carta forno e ungete anche la carta. Mettete 30gr. di zucchero e le due uova in una ciotola sistemata su una casseruola di acqua in ebollizione. Montate con un frullino fino a che il composto risulti chiaro e denso.

  2. Togliete dal fuoco e continuate a montare fino a quando il composto non “scrive”. Setacciate nella ciotolina la farina con il lievito e mescolate con un cucchiaio di metallo o di plastica. Versate il composto nella teglia e livellatelo. Fate cuocere per 15-20 minuti, fino a quando la torta sarà cresciuta e risulterà elastica al tocco. Lasciate che si raffreddi e poi sformatela. Per la meringa abbassate il forno a 130°, foderate una teglia da pizza con la carta forno e disegante su di essa due cerchi del diametro di circa 18,5cm di diametro.

  3. Montate le chiare d’uovo a neve e poi aggiungete 1/3 dello zucchero alla volta, continuando a battere le chiare dopo ogni aggiunta. Mescolate le noci tritate con la maizena e poi aggiungetele delicatamente al composto. Dividete l’impasto all’interno dei due cerchi e pareggiate il livello. Mettete in forno per 1 ora, anche 1 ora e venti, cuocete fino a quando la meringa non sarà rassodata e non appiccicosa. Fatela raffreddare mettendola sulla gratella con la carta da forno e staccatela solo quando sarà fredda.

  4. In una ciotola mescolate il formaggio e la panna con un cucchiaio di legno. Aggiungete il miele e il caffè e continuate a mescolare. Versate 2 cucchiai di questa crema nella sacca per decorazioni con bocchetta a stella. Sistemate uno strato di meringa su un piatto e spalmatelo con 1/3 della crema di caffè avanzata. A questo punto tagliate il dolce in due strati e sistematene uno sulla crema di caffè spalmata sulla meringa. Spalmate anche il dolce con 1/3 della crema e poi copritelo con l’altra parte del dolce. Spalmate con la crema rimasta anche questo e concludete con il secondo cerchio di meringa.

  5. Spolverate la torta con lo zucchero a velo e decorate poi con la sacca a pasticciere, creando una corona lungo il bordo della torta. Completate il tutto con i gherigli di dolce, sistemandoli a intervalli regolari lungo la decorazione.

[Photo Credits bea75]