La frittata di zucchine diventa soufflè

Spread the love

frittata_slice_s4x3_lg

 

TEMPO: 40 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: medio-bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

 


 

A volte qualche piccolo accorgimento rende le ricette classiche molto più originali del solito. Basta adottare qualche piccolo trucchetto e vedrete la solita frittata gonfiarsi particolarmente assumendo una notevole sofficità.

E’ il caso di questa fritta soufflè di zucchine, la cui ricetta proviene da un numero della rivista Sale & Pepe di qualche anno fa, opportunamente modificata secondo le mie esigenze, tanto per cambiare. Raramente, infatti, seguo una ricetta alla lettera, devo sempre metterci del mio: o per ragioni tecniche, mancanza di questo o quell’ingrediente, o per ragioni di preferenze. Trovo comunque che personalizzare una ricetta sia naturale.

Tornando alla ricetta, l’accorgimento di cui parlavo consiste nel montare a neve gli albumi e nell’utilizzo della ricotta all’impasto. Oltre alla cottura in forno. L’insieme di queste operazioni trasforma una “normale” frittata di zucchine, in un appetitoso quasi-soufflè.

Vi consiglio vivamente di provarla in questo periodo, infatti  nonostante siano reperibili sul mercato tutto l’anno, le zucchine sono un prodotto dell’orto tipico della tarda primavera e dell’estate.

 

 

Frittata soufflè di zucchine

Ingredienti per 4 persone:

6 uova | 200 gr di ricotta | 300 gr di zucchine | 20 gr di burro | una manciata di parmigiano | erba cipollina | sale | pepe | ingredientegr.

LA PREPARAZIONE:

  1. In una ciotola mescolare 2 uova intere e 4 tuorli(montare i bianchi e tenerli da parte), la ricotta ed il parmigiano più l’erba cipollina, sale e pepe
  2.  


     

  3. A parte fare soffriggere una cipolla tritata in 20 gr di burro, ed una volta appassita aggiungere le zucchine tagliata a fette. Salare e pepare.
  4.  


     

  5. Cuocere per circa 15 minuti. Una volta pronte farle raffreddare ed aggiungerle al composto di tuorli e ricotta preparato precedentemente.
  6.  


     

  7. Per ultimi amalgamare gli albumi montati a neve delicatamente mescolando dal basso verso l’alto.Versare il composto in una teglia di 18-20 cm  mettere in forno per mezz’ora a 180C°
  8.  


    [Per una frittata insolita leggi l’articolo relativo alla frittata di riso , se non ami particolarmente il salato scegli la frittata dolce ideale per il brunch, infine ti consiglio una valida alternativa a questa frittata: le omelette zucchine, ricotta e menta]

3 commenti su “La frittata di zucchine diventa soufflè”

Lascia un commento