Contorni con il bimby, i carciofi al formaggio

di Ele 0



Un contorno di stagione  gustoso e sfizioso ideale per una cena a base di formaggi: i carciofi al formaggio con il bimby. I carciofi mi piacciono in tutti i modi, crudi,  alla romana, fritti, al forno o come condimento per riso o pasta, insomma secondo me sono un ottimo piatto che si abbina bene con tutto e che difficilmente non piace.

La ricetta che vi descrivo oggi è molto semplice e può essere preparata ancora più facilmente con il bimby; la parte difficile sarà solo quella relativa alla pulizia dei carciofi e cioè tagliare il gambo e togliere le foglie e fare la classica forma a rosa tipica del carciofo tagliato. Al resto ci penserà il bimby che triterà i formaggi e poi li farà amalgamare insieme all’uovo, all’aglio e al prezzemolo dando vita al nostro ripieno.

Carciofi con il bimby


Ingredienti

6 carciofi | 40 gr. parmigiano | 30 gr. pecorino | 1 uovo | 50 gr. olio extra vergine d'oliva | 500 gr. acqua | 1 spicchio aglio | 1 mazzetto prezzemolo | 1 limone (succo) | sale e pepe

Preparazione

   Per prima cosa prendete i carciofi e puliteli togliendo le foglie meno tenere e formando la classica forma della rosa. Metteteli quindi a bagno in acqua e limone per una mezz'ora.

   Inserite nel boccale parmigiano e pecorino e grattugiateli mandando 30 secondi a velocità turbo e mettete da parte.

   Tritate poi il prezzemolo e l'aglio per 10 secondi a velocità 5 e con le lame in movimento unite i formaggi.

   Mescolate quindi uovo, prezzemolo e formaggi nel boccale del bimby per 20 secondi a velocità 3. Una volta fatto prendete i carciofi e riempiteli con questo impasto.

   Disponete i carciofi nel varoma e conditeli con metà dell'olio a disposizione; poi nel boccale versate l'acqua, il sale e un fetta di limone.

   Fate cuocere per circa 40 minuti a temperatura varoma a velocità 1. Una volta pronti conditeli con il restante olio e servite tavola.

Una volta tagliati e farciti,  metterete i carciofi nel varoma del bimby e li farete cuocere per circa 40 minuti, durante i quali potrete tranquillamente occuparvi di altro senza dover controllare in continuazione lo stato della cottura. Una volta cotti disponete i carciofi in un piatto e irrorateli con l’olio e poi servite a tavola ancora caldi, saranno ancora più buoni e il ripieno di formaggio ancora più gustoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>