Ricette primi piatti: le orecchiette con broccoli e pancetta

di Ishtar 4



Un piatto sicuramente rustico  quello di cui vorrei parlare oggi. Si tratta di un primo piatto con un formato di pasta che credo tutti conoscano: le orecchiette con i broccoli e la pancetta. Le orecchiette sono un tipico formato di pasta pugliese, mi sembra di vedere le signore anziane intente con infinita pazienza ad ottenere le singole orecchiette arrotolando con il pollice i vari pezzetti di pasta.

Le orecchiette si prestano ad accompagnare bene qualsiasi condimento per via sia della loro forma leggermente concava che ben si presta a raccoglie il sugo, sia per la superficie decisamente ruvida che contribuisce ad assorbire i vari condimenti.

Non appena si sente nominare la parola orecchiette viene subito spontaneo associarle alle cime di rapa, tipico condimento pugliese. Oggi invece vorrei suggerirvi questo primo piatto con i broccoli e la pancetta.

Orecchiette con broccoli e pancetta


Ingredienti

320 gr. orecchiette | 100 gr. pancetta | 400 gr. broccoli | 1 spicchio aglio | 1/2 bicchiere vino bianco | 1 peperoncino (facoltativo) q.b. sale | 2 cucchiaio olio evo

Preparazione

  Mettere in un tegame dell'acqua, salarla e, non appena giunge a bollore, versarvi i broccoletti precedentemente mondati, lavati e divisi in cime; scolarli un po' al dente con un mestolo forato e conservarne l'acqua.

  Nel frattempo, mettere in un altro tegame l'olio e farvi dorare l'aglio intero ed il peperoncino (se lo utilizzate); togliere quindi quest'ultimi ed unirvi la pancetta facendola rosolare a fuoco basso per circa cinque minuti e mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

  Versare il vino e, alzando la fiamma, farlo evaporare per altri cinque minuti; aggiungere i broccoletti e rosolare anche questi nel condimento per un minuto, mescolando delicatamente per non sciupare le verdure. Riportare intanto a bollore l'acqua di cottura dei broccoletti e cuocervi le orecchiette. Condire e servire.

C’è anche chi aggiunge al piatto finito una spolverata di scaglie di pecorino. Io in effetti le preferisco così. Una variante di questa ricetta vorrebbe al posto della pancetta dei filetti di acciughe ed al posto del pecorino del parmigiano. Infine, vi suggerisco di provare la pancetta affumicata, le orecchiette acquisteranno un sapore ancora più deciso!