Orecchiette in rosso con rucola e pecorino

di Roberta Chiarello 0



Piatto tipico della tradizione Pugliese, le orecchiette sono più volte state oggetto delle ricette di Ginger.

Semplici o elaborate, fresche o secche, le orecchiette sono sempre invitanti e particolarmente gradite, per via della loro consistenza e della loro estrema versatilità.

Quest’oggi, voglio proporvele in una versione semplicissima, resa particolare dal pecorino.

Così condite sono ottime anche fredde e perché no, visto che siamo in prossimità delle varie scampagnate di Pasqua e Pasquetta, potrebbero essere delle ottime alternative per aprire i nostri primi pranzi all’aperto!

Orecchiette


Ingredienti

600 gr. orecchiette | 2 cipollotti | 2 spicchi aglio | 2 coste sedano | olio d'oliva | 300 gr. rucola | 2 pomodori | 40 gr. filetti d'acciuga sott'olio | 40 gr. pecorino | 1 peperoncino sano | 3 cucchiaio sale grosso | sale fino

Preparazione

   Togliete le foglie sciupate ai mazzetti di rucola senza slegarli. Lavateli, scolateli, asciugateli e slegateli. Lavate e spellate i pomodori. Riduceteli a pezzi, eliminate acqua e semi, tagliate la polpa a filetti di mezzo cm di spessore e 2,5 cn di lunghezza. Lavate e asciugate il peperoncino, dividetelo a metà per il lungo. Tritate aglio e peperoncino. Togliete le radici, le foglie verdi e la membrana superficiale ai cipollotti, lavate le parti bianche, scolatele e tagliatele a rondelle. Eliminate i filamenti ai gambi di sedano, lavateli e tagliateli a pezzetti.

   Scolate i filetti di acciughe dall'olio di conservazione e asciugateli. Rosolate in 2 cucchiai di olio il trito di aglio e peperoncino per 2 minuti a fuoco basso, aggiungete le acciughe e fatele sciogliere a fuoco basso.

   Scaldate altri 3 cucchiai di olio in un largo tegame, unitevi le rondelle di sedano e di cipollotto. Salatele e fate insaporire 3 minuti, sempre a fuoco basso.

   Portate a bollore in una pentola 3 litri di acqua, salatela con il sale grosso e mettete la rucola.

   Buttatevi ora la pasta e scolatela dopo 14 minuti insieme alla rucola, poi versate le orecchiette nel tegame dei cipollotti.

   Rosolate 2 minuti a fuoco vivo. Mettete la pasta in un piatto da portata, conditela con il sugo di pomodoro, le acciughe, scaglie di pecorino e servite subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>