Primi piatti da Cotto e Mangiato: le penne al bacon e fagioli

di Claudia 0



Piatto molto maschile. La leggenda racconta (in verità l’ho letto quindi dovrebbe essere tutto vero, ma è più divertente parlare di leggenda) che il cameraman di Cotto e Mangiato cucini questo piatto almeno una volta alla settimana! Devo infatti essere sincera, appena visti gli ingredienti, senza nemmeno sapere quale fosse il procedimento, che intuivo comunque essere molto semplice, ho pensato subito che il mio fidanzato avrebbe apprezzato molto, e che forse l’avrebbe anche volentieri preparata insieme a me!

Conosco molti uomini che in cucina si comportano come veri chef, nel senso che preparano dei piatti anche molto articolati, ed in fondo sappiamo bene che proprio i più grandi chef del mondo sono uomini (dobbiamo rifarci in questo!). Capita però piuttosto spesso che i nostri fidanzati o mariti se la cavino bene utilizzando spesso molti condimenti, il mio fidanzato prepara aglio, olio e peperoncino o primi piatti con la panna che sono sublimi, ma utilizzando tanto olio e tante salse non è poi così difficile! Devo dire che se la cava anche con i risotti, con secondi e contorni meno, però devo anche ammettere che lo faccio cucinare poco, fosse solo per non prendere 2 chili alla settimana per eccessi di condimento!

Proponete questa ricetta alla Bud Spencer e Terence Hill, vedrete che anche i maschietti più piccoli con gli amichetti ve ne chiederanno il bis! 

Penne al bacon e fagioli


Ingredienti

350 gr. penne | 1 cipolla | 150 gr. bacon a dadini | 1 barattolo fagioli borlotti | rosmarino | pecorino romano grattugiato | sale e pepe

Preparazione

   Soffriggere la cipolla insieme al bacon. Quando la cipolla diventa bionda unire i borlotti, insieme all'acqua di vegetazione contenuto nel barattolo.

   Mettere l'acqua per la pasta mentre si lascia consumare un po' il sugo, aggiustare di sale e pepe, oppure se piace aggiungere un po' di peperoncino.

   Cuocere la pasta, scolarla, farla mantecare con bacon e fagioli aggiungendo abbondante pecorino romano.

Intendiamo per bacon la pancetta affumicata, visto che noi in Italia il bacon che si chiami proprio bacon non è che lo troviamo con molta facilità. A dadini, nelle confezioni già pronte, sarà perfetto, ma se lo trovate in fette vedrete che affettandolo voi, anche a striscioline magari, il risultato sarà ancora più buono!

Inoltre, per un pasto assolutamente informale, lasciatevi tentare dal suggerimento della foto: preparate il sugo di condimento e versatelo su delle belle fette di pane casereccio abbrustolito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>